LA PALLAMANO CAMERANO OSPITA LA CAPOLISTA CARPI

Questo che sta per arrivare è un weekend ricco di appuntamenti per la Pallamano Camerano. Oltre alla sfida d’alta quota tra i gialloblu e l’attuale capolista Carpi, ci sarà l’esordio dell’U19 impegnata nella serie B. Per la prima squadra un incontro, quello di domenica 21 febbraio alle ore 18.00 al PalaPrincipi, determinante per le sorti di questo entusiasmante campionato. Infatti i ragazzi di coach Davide Campana vengono dalla sconfitta esterna contro il Follonica ma possono vantare una classifica di tutto rispetto, a sole tre lunghezze dal Carpi che è considerata da tutti la squadra più attrezzata del campionato.

“Ci aspetta una partita molto complicata, contro una squadra che ha sicuramente ambizioni altissime di classifica – esordisce il vice allenatore Matteo Bellotti – Noi arriviamo a questo appuntamento dopo la sconfitta su un campo comunque ostico, però abbiamo avuto due settimane per preparare questa partita al meglio e daremo il massimo per conquistare dei punti importanti.”

Ci sarà anche l’esordio casalingo per la squadra impegnata nella serie B sempre questa domenica, alle ore 15.00, contro il Monteprandone. Per la squadra allenata appunto da Matteo Bellotti, dopo una lunga attesa, finalmente si inizia a fare sul serio.

”Siamo molto contenti e carichissimi per questo esordio che aspettavamo addirittura da Agosto, – prosegue il vice di coach Campana – e sono sicuro che sarà un giorno speciale per tutta la città di Camerano”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi