LA PALLAMANO CAMERANO PRONTA PER LA NUOVA STAGIONE

Tutto pronto per l’avvio del campionato. La Pallamano Camerano giovedì 5 settembre si è ritrovata presso l’Agriturismo “La Giuggiola” di Camerano in vista dell’esordio del campionato di A2. Tante conferme, alcuni volti nuovi, tanta voglia di stupire e confermare quanto di buono fatto nella passata stagione. L’inizio del campionato è alle porte, domenica 8 settembre alle ore 18.00 al palas di Camerano arriva l’Ambra, e quindi sarà importante partire con il piede giusto in vista di un campionato sempre più ostico e competitivo.

“Il nostro obiettivo deve essere quello di provare a vincere sempre – commenta il Presidente Massimo Albamonte – cercando di fare sempre meglio. La squadra è stata riconfermata con alcuni elementi nuovi, il nostro validissimo staff tecnico pure è stato riconfermato visti gli ottimi risultati della passata stagione, quindi siamo fiduciosi per la nuova annata”. Sulla stessa lunghezza d’onda coach Sergio Palazzi. “La salvezza è l’obiettivo minimo, cercando di migliorare la posizione in classifica – afferma il trainer gialloblu – Vogliamo provare a fare qualcosa in più, cercando di festeggiare la salvezza con un pò d’anticipo. Proveremo a vincere sempre, cercando di ripetere anche alcuni risultati prestigiosi come lo scorso campionato, quando abbiamo battuto le prime della classe. E’ il nostro stile di gioco e non guardiamo in faccia a nessuno, cercando di toglierci delle soddisfazioni. Domenica facciamo il nostro esordio stagionale, questa volta in casa, in una partita non facile contro l’Ambra. E’ stato un precampionato diverso dal solito, più corto visto l’inizio del campionato ai primi di settembre, quindi noi non ci sentiamo al 100% ma credo che anche le altre squadre non lo siano. L’Ambra è una compagine tosta con diversi giocatori esperti ed in estate ha preso un pezzo da 90 come Francesco Volpi, ma giochiamo davanti al nostro pubblico e proveremo come sempre a cogliere i due punti.”

Coach Sergio Palazzi sarà affiancato sempre da coach Davide Campana, che seguirà anche il settore giovanile, e da Cristiano Giambartolomei nuovo preparatore dei portieri gialloblu. Il settore giovanile è da sempre un fiore all’occhiello per la società, come rimarca coach Davide Campana. “In questo mese, con tutte le under, faremo dei tornei nel fine settimana per mettere in pratica tutti gli allenamenti di tecnica che abbiamo fatto dall’inizio della stagione – commenta Campana – C’è molto fermento nei gruppi under 11 ed under 9, i più piccoli, perchè sono praticamente raddoppiati dall’anno scorso. Significa che Roberto Scandali sta lavorando molto bene con il reclutamento e che la città ci segue. Sono soddisfatto dei risultati fin qui ottenuti ma vogliamo crescere ancora di più”.