La Pallamano Camerano si conferma in campionato, i gialloblù vincono il derby contro Monteprandone.

La Pallamano Camerano si conferma e fa suo il derby contro il Monteprandone. I gialloblu vincono, e convincono, piegando le resistenze degli avversari per 27-42. Un’affermazione netta per i ragazzi di coach Davide Campana, in un match quasi sempre a senso unico, chiuso per 7-20 nel primo tempo, con i gialloblu che proseguono la loro corsa in classifica nelle parti nobili.

“La partita è andata molto bene – commenta coach Campana – fino al 3-3 siamo stati in equilibrio poi abbiamo dato una scossa alla partita, soprattutto difensivamente con il Monteprandone ha fatto fatica. Credo che abbiamo preparato la partita bene, con i nostri avversari che avevano alcune assenze, soprattutto in difesa, e questo ci ha anche agevolato. Monteprandone è stato un campo ostico per tante squadre e noi siamo stati bravi a venirne fuori bene, facendo ruotare tutti gli effettivi, dando così tanto ritmo alla partita e siamo soddisfatti. Prima della pausa c’è Verdeazzurro e da domani penseremo a questa sfida”.

 

HC MONTEPRANDONE – PALLAMANO CAMERANO 27-42 (7-20 pt)

 

HC MONTEPRANDONE: Mucci, Grilli 2, Forlini 3, Vagnoni, Salladini Mi., Evangelista 1, Coccia 1, Khouaja 1, Di Girolamo 3, Balmus, Martin 8, De Angelis, Simonetti 5, Salladini Mo. 1, Gjorgievski 2, Capocasa All. Vultaggio

PALLAMANO CAMERANO: Sanchez, De Grandis, Laera 4, Gardi 1, Francelli 2, Selmani 2, Marinelli 3, Errico 10, Covali 4, Antonelli, Ballerini 7, Casavecchia, Cirilli 5, Vagnoni 4, Gambini, Rossi All. Campana

Arbitri: Ricciardi – Kurti