LA PALLAMANO CAMERANO SUPERA IL PARMA

La Pallamano Camerano si impone con autorita’ su Parma. I gialloblu conquistano i due punti imponendosi sugli emiliani per 31-17. Un bel successo per i ragazzi di coach Davide Campana che, dopo un primo tempo equilibrato, sono riusciti nella ripresa a scavare il solco vincente ed a conquistare una preziosa vittoria in ottica classifica. Una prestazione corale da parte dei gialloblu che hanno confermato ancora una volta la forza di questo collettivo.

Parte forte la Pallamano Camerano che piazza subito il 2-0 con Covali e Marinelli. Gli ospiti sbattono inizialmente contro la difesa gialloblu ma incassano due penalty ed impattano poi sul 3-3. I padroni di casa sono imprecisi in attacco e gli emiliani mettono il naso avanti sul 3-4 a meta’ frazione. Le difese prevalgono sugli attacchi ed a cinque minuti dal termine del primo tempo il punteggio recita 5-5. In due minuti i gialloblu provano lo strappo, 8-5, e nel finale Marinelli piazza la rete del 9-5 che manda le due squadre al riposo lungo.

Alla ripresa delle ostilita’ Bilo’, Badialetti e Gardi confezionano subito il 12-5. I ragazzi di coach Campana prendono fiducia e trovano buone soluzioni offensive in avanti. Gli ospiti non riescono piu’ ad essere uniti dietro come nel primo tempo ed i gialloblu volano sul 17-6. La Pallamano Camerano prende in mano le redini del match e gestisce il margine, con coach Campana che fa ruotare tutti gli effettivi in panchina. Nel finale i gialloblu aumentano il loro vantaggio, chiudendo sul 31-17.

“Primo tempo difficilmente commentabile – commenta coach Campana – perché abbiamo approcciato malissimo la partita. Lavoravamo da dieci giorni sul fatto di non sottovalutare nessuna sfida e di questo sono rimasto un po’ deluso. Fortunatamente nel primo tempo chi ha sostituito i titolari della gara ci ha fatto fare il parziale giusto. Nella ripresa hanno trovato spazio coloro che hanno avuto meno minutaggio ed hanno dimostrato di essere un aiuto per la squadra perché hanno fatto una grandissima difesa ed un grandissimo parziale, con un Osimani in forma che ha preso il posto di Sanchez durante il match ed ha parato molto bene. L’errore che non dobbiamo fare da qui alla fine del campionato è quello di sottovalutare gli avversari, come oggi, e spero sia d’esperienza per i primi giocatori che sono scesi in campo all’inizio in questa partita”.

PALLAMANO CAMERANO – PARMA 31-17 (9-5 pt)

PALLAMANO CAMERANO: Antonelli, Badialetti 3, Baldoni 2, Bilò 6, Boccolini 5, Covali 4, D’Agostino, Gardi 2, Giambartolomei, Grilli, Manfredi 2, Marinelli 4, Osimani, Sanchez, Scandali 1, Selmani 2 All. Campana

PARMA: Abbati, Buratti, Cortesi 3, Ganev 1, Gobetti, Guatelli, Misantone, Oppici 7, Perez 4, Raimondi, Sozzi, Zinelli 2 All. Palazov

Arbitri: Dana – Coppi

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi