LA PALLAMANO EUROPEA SI FERMA: DALLA EHF STOP FINO AL 12 APRILE

La EHF (European Handball Federation) ha comunicato questa mattina di aver predisposto il rinvio, fino al prossimo 12 aprile e sempre in relazione alla emergenza da infezione al COVID-19, di tutte le competizioni europee riservate a club e nazionali.

“La Federazione Europea – si legge – ha analizzato con attenzione la situazione del continente e le decisioni assunte dalle Federazioni nazionali per i rispettivi campionati”. 

Le competizioni che subiranno uno slittamento a data da destinarsi saranno:

  • Qualificazioni EHF EURO 2020 femminili (round 3-4)
  • VELUX EHF Champions League (ottavi di finale)
  • DELO EHF Champions League (quarti di finale)
  • EHF Cup maschile (round 5-6)
  • Challenge Cup maschile (quarti di finale)
  • EHF Cup femminile (semifinali)
  • Challenge Cup femminile (semifinali)

Confermato, perciò, il rinvio già comunicato ieri della doppia sfida tra Italia e Lituania valida per le qualificazioni agli Europei 2020 femminili. La FIGH, in accordo con le indicazioni fornite dalla EHF circa i tempi di recupero delle partite, ha individuato la data del 7 giugno per il match casalingo. (fonte sito ufficiale Figh)

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi