La Polisportiva Cingoli chiude il 2015 calando il poker

La Polisportiva Cingoli centra la sua quarta vittoria stagionale grazie al 33-26 contro l’Estense Ferrara, con una prestazione di carattere. Gli ospiti comunque ce la mettono tutta, ma non riescono a contrastare i ragazzi di Nocelli, in gran giornata. Nel primo tempo, le squadre iniziano contratte, con l’Estense in attacco a cercare il gol, mentre Cingoli è attendista e riparte in contropiede. La gara è equilibrata fino al 3-3, poi la Polisportiva prova a scappare, portandosi sul +3 (6-3). Da lì in poi dominio cingolano, nonostante il ritorno degli emiliani sul 6-5: le grandi parate di Gentilozzi (che neutralizza un rigore a Pikalek) e i gol di Nocelli, Ilari e Strappini trascinano i locali verso il 13-7 della fine del parziale.I portieri sono protagonisti di grandi parate, sia il cingolano Gentilozzi che il ferrarese Chiericatti.
Nella seconda frazione, Cingoli allunga e chiude definitivamente la pratica. Fino al 21-11 sembra esserci soltanto una squadra in campo, perfetta in tutti i settori del PalaQuaresima. Successivamente la squadra di casa mantiene i 10 punti di differenza per una buona parte di gara (28-18). L’Estense, dopo essersi trovata a meno 11, tira fuori l’orgoglio e si riporta a meno 6 (31-25). Ormai è troppo tardi, poichè i ragazzi di Nocelli, complice l’espulsione di Pikalek, vincono 33-26 e portano a casa una vittoria doppia: pareggiano i conti in classifica proprio con l’Estense (ora le due squadre sono appaiate a 12) e prevalgono negli scontri diretti nei confronti dei ferraresi. Top Scorer di giornata Giovanni Santinelli, che ha realizzato 9 reti, seguito da Ilari, Strappini e Sacco a 5. Solite ottime prestazioni di capitan Camperio e di Lorenzo Nocelli, anche se per la verità tutta la squadra ha fornito una prestazione eccellente. I portieri, Gentilozzi per i padroni di casa, Chiericatti e Pavani per gli ospiti, sono stati protagonisti di un’ottima partita, piena di parate e salvataggi all’ultimo respiro. Pikalek si è messo sulle spalle la squadra ospite, però nel finale viene espulso per nervosismo. La Polisportiva Cingoli chiude l’anno 2015 nel migliore dei modi, con una vittoria fondamentale.

POLISPORTIVA CINGOLI 33-26 ESTENSE FERRARA (13-7)
PC: Gentilozzi, Bratti, Analla, Barigelli, Camperio 2, Nuccelli 2, Ilari 5, Nocelli 4, Serpilli 4, Strappini 5, Russo 1, Santinelli 9, Trillini, Mangoni 1. All. Nocelli
EST: Pavani, Chiericatti, Janni, Ghiglioni, Anania 1, Pikalek 4, Di Maggio 4, Zanghirati 3, Turrin, Zaltron 2, Pasini 4, Tosi 3, Sacco 5,Tartaglione.All. Di Vita
Arbitri: Mastromattei-Panno

Giacomo Grasselli

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi