La Raimond Handball Sassari piazza il sesto colpo, arriva Felipe Roberto Braz

Felipe Roberto Braz è un nuovo giocatore della Raimond Handball Sassari. Sesto arrivo per i rossoblu neopromossi in A1, pronti a difendere la massima categoria conquistata la scorsa stagione. Il giocatore brasiliano va così a completare il roster nella posizione di pivot, già rinnovata dall’approdo in rossoblu di Davide Cirilli. A poco più di due mesi dall’inizio del campionato 2019/2020, si allarga ulteriormente la rosa dei giocatori a disposizione di coach Luigi Passino. Felipe Braz nasce a Santa Rosa Rio Grande Do Sul, in Brasile, 24 anni fa. La sua carriera inizia nell’Esporte Club Pinheiros, maglia che veste per quattro stagioni e con cui porta a casa tre titoli nazionali. Dopo la formazione sudamericana, il neo pivot della Raimond Handball Sassari, attraversa l’Oceano per mettersi alla prova con la pallamano del vecchio continente approdando prima in Ungheria, all’Oroshazi, e poi in Spagna, al Villa de Aranda in seconda divisione. “Grazie all’arrivo di Felipe, andremo a coprire un’altra casella del nostro mosaico – dice il ds rossoblu Andrea Giordo –  I suoi 198 centimetri e i suoi 109 chilogrammi ci consentiranno di guadagnare in termini di fisicità, ma non solo. Altri nuovi innesti? Il nostro mercato non finisce qui, ci sarà sicuramente qualche altra sorpresa”