La Raimond Sassari riparte da Bressanone

Smaltita la sconfitta incassata contro la capolista Siena, la Raimond Handball Sassari torna in campo per affrontare il Brixen in trasferta. La debacle di sabato scorso non ha intaccato il morale di un gruppo ben conscio di quanto di buono è stato fatto nell’ultima gara disputata al PalaSantoru, in cui si è tenuto testa ai ragazzi di coach Fusina per tutti i sessanta minuti. Oltretutto, la classifica vede i rossoblu ancora dentro la zona playoff a metà girone d’andata. Nel prossimo impegno, i sassaresi affronteranno la seconda miglior difesa del campionato (167 gol subiti). La squadra di Bressanone occupa il terzo posto in classifica assieme a Conversano e Merano. Reduce dalla vittoria di misura ottenuta in quel di Gaeta, la quarta consecutiva, il Brixen ha fin qui realizzato dieci punti. La Raimond dovrà guardarsi dall’esperienza dei veterani Cutura e Lazarevic, dalla rapidità dell’ala ex Gaeta Di Giulio e dal pivot della nazionale italiana Basic. Brixen-Raimond Sassari si disputerà Sabato 9 Novembre, al PalaSport di Bressanone, alle ore 19,30. La gara, valevole per l’ottava giornata del campionato di Serie A1, sarà diretta dalla coppia arbitrale composta dai signori Nguyen Huu Chinh e Niccolò Panetta.

 

foto di Claudio Atzori

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi