La Santarelli Cingoli supera il Modula Casalgrande e ottiene la sesta vittoria di fila

La Santarelli Cingoli supera 44-22 il Modula Casalgrande e ottiene la sesta vittoria di fila. I ragazzi di mister Nocelli hanno dominato l’incontro del PalaQuaresima, disputato a porte chiuse, per la 24^ giornata del girone B di Serie A2 maschile di pallamano. L’incontro non ha storia già dai primi minuti di gara. La Santarelli, infatti, si porta rapidamente sul 5-1 grazie alle reti di Nocelli, Strappini, Garroni ed Antic, con un 7 metri di Lamberti che ha colpito il palo. Lo stesso numero 9 ospite accorcia, ma Cingoli vola a +7 con Mangoni, Bincoletto e Strappini (9-2), insieme a due belle parate di Anzaldo. Il vantaggio aumenta prima sul +9 (12-3), poi sul +11 (15-4). Dimitric, Lamberti e Seghizzi riducono le distanze sul 16-7, però negli ultimi secondi il tandem Bincoletto-Nocelli chiude il primo tempo sul 18-7. Nella ripresa Casalgrande inizia bene, poi deve alzare bandiera bianca per la definitiva fuga dei cingolani. Rotaru porta a +12 i padroni di casa, dall’altra parte Id Ammou e Dimitric ristabiliscono il 19-9. Gentilozzi respinge un attacco pericoloso, Garroni ne approfitta per segnare il 20-9. Lenzotti accorcia, ma Nocelli ed ancora Garroni siglano il 22-10. Dopo il 22-11 di Seghizzi, la Santarelli va sul +13 con Rotaru e Mangoni (24-11). Si prosegue equilibratamente fino al 28-14, quando un break di 6-0 firmato triplo Garroni, doppio Antic e Nocelli porta Cingoli sul +20 (34-15). Negli ultimi 10 minuti di gara, mister Nando Nocelli dà spazio ai giovani Jaziri, Chiaraberta e Ciattaglia, protagonisti di 7 gol in tre. Il portiere ospite Cocchi, in questo frangente, compie due buoni interventi su Jaziri. La Santarelli Cingoli batte 44-22 il Modula Casalgrande e continua senza sosta il suo cammino verso le Final Eight promozione. I ragazzi di Nocelli hanno condotto il match dal 1’ al 60’, con un piccolo passaggio a vuoto nei primi minuti del secondo tempo. Il top scorer della gara è uno scatenato Nicolò Garroni con 7 reti, seguito a 6 da Lorenzo Nocelli e da Alexandru Rotaru, i quali hanno entrambi superato i 100 gol in stagione in questa partita. Da segnalare a 5 reti Antic, Mangoni, Lamberti, Seghizzi, Lenzotti. Tra i giovani della Santarelli si è contraddistinto Lorenzo Chiaraberta, autore di 4 reti consecutive negli ultimi minuti. Cingoli sale a quota 42, seguito a 35 dal Bologna United e a 34 dal Secchia Rubiera (che ha una partita in meno). Bastano 5 punti per la qualificazione matematica alle Final Eight promozione. Nella prossima giornata Strappini e compagni sfideranno la Fiorentina al PalaQuaresima di Cingoli a porte chiuse.

Santarelli Cingoli 44-22 Modula Casalgrande

Santarelli Cingoli: Anzaldo, Gentilozzi, Albanesi, Antic 5, Bincoletto 4, Camperio, Chiaraberta 4, Ciattaglia 1, Garroni 7, Jaziri 2, Latini, Mangoni 5, Nocelli L. 6, Rotaru 6, Strappini 4. All. Nocelli N.

Modula Casalgrande: Ricciardo, Prandi, Cocchi, Aldini, Barbieri 1, Dimitric 2, Ferraguti 1, Giubbini E. 1, Giubbini M., Id Ammou 2, Lamberti 5, Lenzotti 5, Prodi, Scalabrini 1, Seghizzi 5. All. Scorziello

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi