La Venplast Dossobuono sfida la Leonessa, coach De Toni: “Brescia squadra solida con elementi di interesse nazionale”

Riparte la Serie A2 femminile dopo una settimana di sosta. L’ostacolo alle porte per le ragazze di Tiziano De Toni è la Leonessa Brescia; si sfidano al PalaDossobuono sabato 9 novembre alle ore 18.30 entrambe le squadre che hanno rinunciato alla Serie A1, in un match che dunque porterà con sé curiosità ed attenzione. Non da meno è l’importanza dei punti in palio; le due formazioni sono appaiate a quota 4 punti, ma la Leonessa Brescia difetta del match in terra sarda contro la Lions Sassari che disputerà il prossimo 13 novembre. La Venplast è reduce da una sconfitta contro il Cassano Magnago che ha portato spunti di riflessione da analizzare durante la sosta. Analisi affidata a mister Tiziano De Toni che ricorda così l’ultimo match al PalaTacca:«Una partita non del tutto negativa quella con il Cassano Magnago, nella quale abbiamo compreso i nostri limiti, e che ha saputo darci la misura delle nostre capacità. Le avversarie sono state più brave e noi abbiamo retto fino a 15 minuti dal termine; nel finale però c’è stato un black-out che ci ha precluso la conquista dei punti. Penso sia giusto riconoscere i meriti del Cassano Magnago e cercare di migliorare; a proposito di questo la squadra ha reagito prontamente, mostrando impegno durante gli allenamenti e disponibilità anche nei giorni di festa. Questo lo reputo un segnale positivo». Impegno contro Brescia complicato per le ragazze giallo-rosse, chiamate a contenere individualità importanti che, nonostante la categoria inferiore, sono rimaste a difendere i colori bianco-blu:«Brescia è una squadra solida – continua De Toni – con elementi di interesse nazionale. La vittoria nell’amichevole estiva non ci deve assolutamente illudere, proprio perchè fu un match dove vennero testate nuove soluzioni che non sempre si rivelano favorevoli. Mi aspetto una partita difficilissima, dove attenzione e concentrazione dovranno essere a livelli massimi, con l’auspicio di rivedere una prestazione positiva, come per lunghi tratti si è visto nelle gare precedenti all’ultima di Cassano Magnago. Stiamo plasmando una squadra composta da atlete disomogenee dal punto di vista tecnico e tattico, ma con una forte dote caratteriale che potrà dare soddisfazioni in futuro». La gara verrà trasmessa come sempre sulla nostra pagina Facebook “Pallamano Olimpica Dossobuono” e sul canale Youtube “Avelia Hd Live”. Vi aspettiamo al PalaDossobuono o in collegamento sui nostri portali! Di nuovo in campo anche la Serie B maschile di mister Carlo Nordera, che però scenderà in campo esattamente 24 ore dopo la Serie A2 femminile. A Malo inizierà il tour de force di trasferte al quale la Venplast Dossobuono verrà sottoposta nel prossimo mese; quattro trasferte consecutive che metteranno a dura prova l’imbattibilità dei nostri ragazzi. L’obiettivo è sempre lo stesso: affrontare una tappa alla volta del lungo percorso che attende la Serie B maschile. Fischio d’inizio domenica 10 novembre alle ore 18.30.