L’ABC BORDIGHERA PALLAMANO PRONTA PER LA STAGIONE 2019-20 – IL SALUTO DEL PRESIDENTE – IL PROGETTO LEVANT 06

La stagione 2019-20 costituisce un momento importante per la storica e blasonata società bordigotta che è iniziata con la firma del protocollo di intesa del Progetto “Levant’06” avvenuto martedì sera 10 settembre presso la splendida cornice dei Giardini Esotici di Monaco alla presenza dei presidenti della Federazione Italiana(FIGH), francese(FFHB), Monegasca(FMHB) ed europea(EHF), importante documento per lo sviluppo della Pallamano nel ponente ligure. Alla cerimonia hanno partecipato, oltre i presidenti della citate federazioni, i presidenti di tutte le compagini di pallamano comprese da Monaco P.to e Imperia, tra i quali il presidente dell’ABC Bordighera Donatella Albano ed i rappresentanti dei comuni delle citta Interfrontaliere e delle alte autorità del Principato di Monaco. Questo progetto prevede delle importanti iniziative che mirano allo sviluppo ed alla diffusione dello sport della Pallamano e che vede l’impegno delle società della provincia di Imperia e delle città oltre confine e del Principato. La manifestazione si è aperta con il saluto ai presenti del presidente della Federazione Monegasca Handball Claude Cellaro che ha fatto gli onori di casa ed espresso grande soddisfazione per la realizzazione del progetto, lo stesso Cellaro, ha poi ceduto la parola Presidente dell’ EHF (European Handball Féderetion) Michael Wieder che ha espresso enorme soddisfazione per la validità dei principi e dei valori presenti nel progetto, che legano di fatto sempre più le tre federazioni limitrofe. Hanno preso la parola il nostro presidente Figh Pasquale Loria che ha avuto parole di elogio per tutte le società che si adoperano alla realizzazione del progetto ed ha manifestato tutta la sua soddisfazione ed, infine, il presidente della Federazione Francese (FFHB) , Joelle Delplanque. Durante la cerimonia sono stati premiati con una medaglia con dedica personalizzata per il lungo e proficuo lavoro di tanti anni tre tecnici ( Amir, Malatino) tra cui Jean Claude Asnong, ora tesserato AC Monaco ma nato e cresciuto nel club bordigotto, premio consegnato dal Presidente della Federazione PACA, Jean-Luc Baudet, In rappresentanza della città di Bordighera, era presente il vicesindaco Bozzarelli che ha espresso enorme soddisfazione per il lavoro svolto dal sodalizio bordigotto ricordando che anche lui da giovane ha giocato con i colori biancorossi del Bordighera a pallamano. Proprio grazie a questo evento che darà nuovo impulso alla pallamano nell’imperiese che il presidente dell’ABC Bordighera, vuole ricordare che proprio a “ Bordighera, si disputò nel lontano luglio del 1967 sulla Spianata del Capo di Bordighera Alta, grazie ad un gruppo di appassionati ragazzi coordinati dal sig. Emilio Biancheri, ex-azzurro di atletica e figura di vertice e spicco dello sport cittadino , organizzò il primo incontro ufficiale in Liguria di pallamano tra il Cavigal Nizza e le Forze Armate di Roma. Da allora la pallamano, che veniva giocata nei campi del Tennis Club bordigotto, iniziò a brillare di luce propria sino a confluire, grazie proprio al suo gruppo di giovanissimi appassionati, nella sua costituzione della società che avvenne il 16 marzo 1971.La firma di martedì scorso a Monaco suggella il grande lavoro svolto per lo sport bordigotto dal compianto Emilio Biancheri proprio nell’anno del trentesimo anniversario della sua morte e per la società, di cui sono presidente da oltre dieci ann, che ha avuto momenti di evidenza a livello nazionale soprattutto nel settore femminile, da non dimenticare che la formazione femminile che ha disputato due stagioni in serie A e con una atleta, Germano Maria Grazia allenata proprio da Emilio Biancheri, convocata nella nazionale maggiore.” Il presidente della società bordigotta, Donatella Albano al termine dell’incontro di martedì scorso, ha voluto delineare gli obiettivi societari per la stagione che ufficialmente inizierà sabato prossimo a Monaco con l’under 13 femminile partecipando ad un torneo amichevole pre-campionato, si prospetta con un quadro dalle tinte rosee, dove anche quest’anno la vedrà impegnata attivamente soprattutto nel settore giovanile e soprattutto nell’attività promozionale nelle scuole e per le scuole. Come ad ogni inizio di stagione il Presidente “ ringrazia tutti i propri collaboratori, allenatori, atleti, genitori ma anche le istituzioni comunali e in chi crede nello sport come momento di aggregazione sociale, ricordando che è grazie a ciascuno di loro che una società/gruppo cresce e si rinnova mantenendo vive le nostre tradizioni e la nostra cultura. La società sarà impegnata su più fronti in Italia e nella vicina Francia con varie categorie giovanili, femminili, maschili e miste , in campionati provinciali e regionali italiani oltre in quelli dipartimentali francesi e nell’ambito del progetto Levant 06 oltre a sviluppare , per i giovanissimi, l’attività extra-scolastica all’intrerno del Gruppo Sportivo e quella nelle scuole, impegno che anche lo scorso anno ha consentito al Club di ottenere dalla Federazione Francese il riconoscimento del “Label de Bronze”, riconoscimento che viene dato alle società che sono attive e presenti nelle scuole e nel settore giovanile” La società ricorda che le iscrizioni per tutte le categorie, sia maschili che femminili, sono aperte e qualsiasi informazione potrà essere richieste al seguente indirizzo di posta elettronica: info@abcbordighera.it o direttamente presso la palestra Conrieri di via Pelloux nel corso degli allenamenti al martedì o al giovedì (dalle ore 18,00 alle 19,30 oppure reperita sul sito societario: www.abcbordighera.it, con inizio allenamento al martedì e giovedì alla palestra Conrieri dalle ore 18,00 alle 21,00 per il mese di Settembre.