L’Ambra inizia il nuovo anno con un successo

Nella prima partita del nuovo anno, l’Ambra torna a quella vittoria che mancava dall’inizio di novembre, cominciando dunque nel migliore dei modi il girone di ritorno. La squadra di Poggio a Caiano ha avuto la meglio sul Camerano al termine di un’ottima prova corale. Il principale protagonista del successo è stato però il giovanissimo portiere Luca Grassi, classe ’99, che ha giocato tutta la partita in sostituzione del veterano Matteo Trinci che ha deciso inaspettatamente di appendere le scarpe al chiodo, sfoderando una serie di interventi che sono risultati decisivi per la conquista dei due punti. Il tecnico Cavicchiolo in questa partita ha fatto in generale maggior ricorso ai suoi giovanissimi (Allodi, Ciabatti e Mocelin, in particolare), che lo hanno ripagato con prestazioni incoraggianti, ed ha attuato una rotazione completa dei 15 giocatori a sua disposizione. Così, dopo 5′ di gioco, l’Ambra si è portata già sul 3-0, allungando fino al + 6 del 25′ (12-6) e chiudendo il primo tempo sul 15-10. Nella ripresa c’è stato un nuovo allungo al 4′ (17-10) e, dopo una leggera flessione (20-17 al 12′), i poggesi si sono riportati avanti di 8 (26-18 al 22′) chiudendo in pratica qui la partita e bissando il successo già ottenuto all’andata su questo avversario. Così, dopo la disputa della prima di ritorno, nella classifica del girone B della serie A2 maschile l’Ambra risale al sesto posto ma resta a dieci lunghezze dal primo e a cinque dal secondo.
Ambra-Camerano 31-23
AMBRA POGGIO A CAIANO: Grassi, Bartolini; Allodi 2, Ballerini 1, Biagiotti 3, Chiaramonti 2, Ciabatti 1, Ciacci 2, Liccese 4, Maraldi 4, Mocelin 1, Morini 1, Pozzi 4, Randis 2, Volpi 4. All.: Cavicchiolo.
CAMERANO: Sanchez, Osimani; Bilò 1, Boccolini, Covali 7, D’Agostino 3, Gardi 1, Grilli 4, T. Marinelli 1, G. Marinelli, Recanatini 1, Scandali 4, Selmani 1. All.: Palazzi (in panchina Campana).
ARBITRI: De Marco e Carcea.
NOTE: primo tempo 15-10. Due minuti: Ambra 8, Camerano 3. Rigori: Ambra 2/2, Camerano 3/5.
error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi