L’Arcobaleno Oriago cede il passo all’ Euromed Mugello nella prima di campionato.

Dopo una lunga attesa dovuta all’ emergenza covid , è iniziata con la prima partita l’attività della pallamano nella serie A2 Nazionale, a rompere gli indugi sabato 9 Gennaio nella palestra E Corner di Mirano si sono fronteggiate le ragazze dell’ Arcobaleno Oriago contro le toscane dell’ Euromed Mugello. Fischio dì inizio alle 20:30 coordinato dagli arbitri Pasqualin/Doronzo, la prima fase della partita è stata di studio tra le due squadre l’ Oriago ha saputo mantenere un equilibrio di gioco con scambi veloci e ben organizzati.
Con il proseguo della prima parte di gioco il risultato si attesta con uno score di 19 a 13 a favore dell’ Euromed Mugello.
Nel Secondo tempo le Toscane forti di una buona esperienza, e di una rosa di atlete con esperienza , mettono il turbo e affinando il proprio gioco, infilano una serie di reti che non danno spazio al recupero delle Lagunari. La partita si conclude con un risultato di 25 a 39, ampiamente meritato dall’ Euromed Mugello, per l’ottima performance accreditata.
Il Coach Pitteri M. ha coordinato le sue ragazze con ottima intuizione malgrado il risultato che ne cagiona gli intenti, ha fatto giocare tutte le sue atlete
inserendo nella rosa la più giovane delle sue ragazze Mazzariol A., dandogli l’ opportunità di solcare il campo di gioco per maturare una esperienza
nuova con tutta con la squadra. A rete con un buon score la Pivot Marianne K.(9 reti) e la Capitana Marsilio A.(6 reti) che si sono evidenziate nel gioco e nel coordinare le compagne.In fase di risoluzione ha dato il suo supporto il Terzino Dx Qiu L.(4 reti).

Nelle parole del coach Pitteri il commento alla partita: malgrado il risultato, grande soddisfazione per il gioco messo in campo, e buona temperanza delle ragazze,che hanno giocato entrambi i tempi con dedizione ed equilibrio,senza perdersi d’animo anche nei momenti più difficili. Ora ci aspetta un grande lavoro per mettere a fuoco la strategia per la prossima di campionato che vede l’ Arcobaleno Oriago in trasferta il 16 Gennaio in terra Toscana contro lo Tushe Prato

Due parole della Capitana Marsiglio (estratto): Volevo fare i complimenti sinceri a tutta la squadra, perché malgrado la sconfitta è stata una vittoria per la compattezza di tutte noi, non mi aspettavo nulla di importante, ma ci sono stati molti lati positivi perché ho sentito in campo l’ unità della squadra, ce la siamo giocata tutte assieme , malgrado loro non ci abbiano risparmiato nulla
però noi ci siamo battute fino alla fine senza mai mollare, quindi oggi mi sento soddisfatta di tutto il lavoro che abbiamo fatto, brave tutte speriamo di giocare così anche le prossime partite, perché questo affiatamento tra di noi ci dà la carica per ripartire.

Arcobaleno Oriago – Euromed Mugello 25 – 39 (1°T  13 – 19)
Arcobaleno Oriago : Cotali N.(1), Danieli E, Favaro A.(2),Fiorasi A, Fogo L.(1),Kana Megninan M.(9), Kana Tchinda G.(1),Lucca S, Mainardi Anna (VK), Marsilio A. (K) 6, Mazzariol A, Qiu L.(4),
Saccon A.(1), Sossella A., Veggo S.
Allenatore : Pitteri M.
Euromed Mugello: Banchi F., 9 Cerchiai G.(1), Dallai L., Gargani V.(9),Gigli C.(1), Gojani S.(4), Gorelli A.(VK) (13), Incagli E.(1), Lapi A.(3), Matini G., Santoni G,(2), Simoni M (K) 4, Tubi M.(1),
Allenatore: Lucii M.
Arbitri : Pasqualin N./Doronzo M.
Foto di Bonutto M.
error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi