L’Ariosto Ferrara attende Nuoro, Piantini: “Sfida assolutamente da non fallire”

Gara da non fallire per la Suncini Ariosto Ferrara che sabato 8 Febbraio, con inizio alle ore 17, ospita il “fanalino di coda” Nuoro. Reduci dal ko interno contro Oderzo, le ragazze di coach Carlos Britos, senza vittorie interne dallo scorso 22 Ottobre, hanno l’assoluta necessità di muovere la classifica in vista della fase finale della stagione. Al “Pala Boschetto” arriverà una compagine ancora a ferma a quota zero in classifica, con la necessità di dare un segnale forte al campionato per provare a riprendere il Leno, penultimo, a quota due punti.

Antonella Piantini: “Sappiamo che sabato sarà una partita difficile, Nuoro è una squadra che non molla e hanno anche giocatrici da non sottovalutare. Ci siamo preparando bene per affrontare questa partita nel migliore dei modi. Il mercato ha modificato tanto la squadra, ma stiamo lavorando anche su questo, perchè le assenze hanno un loro peso. C’è grande voglia di mettersi a disposizione con tante giocatrici sempre pronte a mettersi a disposizione. Siamo cariche è abbiamo voglia di dimostrare quello che sappiamo fare. – Infine una chiosa sull’arrivo di Melanie Pernthaler – “Davvero sono molto felice con la arrivata di Melanie mi trovo molto bene, so che faremmo una bella coppia. Lei è una brava giocatrice è ha tanto da dare alla squadra”. 

STATISTICHE ARIOSTO 

7° posto: 9 punti (4V; 7P) 

Reti segnate: 283 (25.7/gara) 

Reti subite: 281 (25.5/gara)

STATISTICHE NUORO 

9° posto (0V; 11S) 

Reti segnate: 229 (20.8/gara) 

Reti subite: 330 (30/gara)