L’ASD Lions Teramo vuole tornare a vincere

Dopo due sconfitte consecutive l’ASD Lions Teramo vuole tornare a vincere. Per i biancorossi, però, le ultime due gare sono state diverse tra loro. Infatti se lo stop interno rimediato contro il Romagna è ancora difficile da digerire, al cospetto della capolista Bologna, la settimana scorsa, i teramani hanno offerto una prova molto positiva uscendo a testa alta dal palasport di Castenaso. Domani si torna in campo, in casa, e la compagine del presidente Salvatore Faragalli ospiterà il Pantarei Modena con l’obiettivo di tornare a muovere la classifica come si evince anche dalle parole del tecnico Marcello Fonti. “I ragazzi hanno avuto una grande reazione a Bologna. Se dovessimo giocare così anche contro il Modena, sono sicuro che porteremmo a casa la vittoria. Affrontiamo una squadra che si allena da tanto tempo insieme, ha giocatori validi e giovani interessanti. Sono fiducioso anche perché ci siamo allenati bene. In più potrà esordire il nuovo acquisto, un’aggiunta importante, molto bravo in difesa, che potrà darci una mano nel prosieguo della stagione”. ASD Lions Teramo e Pantarei Modena si sono già affrontate nel match d’andata, lo scorso 30 Settembre. In terra emiliana finì in parità, 21-21. Migliori realizzatori, entrambi con 7 reti a testa, furono Gennaro Di Matteo per i modenesi e Christian Giampietro per i teramani. Come preannunciato, nel match di domani, in casa biancorossa, ci sarà l’esordio del neo acquisto, il terzino sinistro / centale brasiliano Guilherme De Oliveira Da Silva con la maglia numero 15, arrivato nella giornata di mercoledì in città. La gara è in programma domani al “Pala Giorgio Binchi” con inizio alle ore 18:30 e sarà diretta da Cardone e Cardone, fischietti che hanno già diretto il match d’esordio, lo scorso 16 Settembre, vinto dall’ASD Lions Teramo sul campo del Romagna (20-26).

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi