Leonessa Brescia, non basta il cuore…

Non basta la grinta, il cuore e la voglia di vincere della Leonessa per sbloccare la classifica, che in casa contro Dossobuono prende la quarta sconfitta consecutiva. Le ragazze di Mister Laera giocano per 60 minuti a rincorrere le veronesi sempre sopra di 3/4 gol. Ancora tanti gli errori, seppur in calo rispetto alle precedenti gare e vane alcune chiare conclusioni da gol, che avrebbero permesso a Brescia di cambiare il verso della partita. Primo tempo chiuso sotto di tre reti (12:15) che dava il ben sperato al Brescia di riagganciare subito il risultato. Al 15′ si pareggia (21:21) ma un pizzico di sfortuna con l’infortunio di Oliveri (ora in fase di accertamento medico) e poca lucidità, Brescia si ritrova sotto, sfumando anche le ultime due occasioni di gol con Lucchini che chiude la porta del Dossobuono. Ora l’impegno importante per Brescia sarà Mercoledì 1 novembre a Ferrara contro l’Ariosto Ferrara alle ore 18:00, dove la Centrale del Latte non dovrà farsi sfuggire altri punti.

 
Ufficio stampa
Pallamano Leonessa Brescia 
Carla Antonelli