L’HAC Nuoro riabbraccia Sandra Radovic

Accolta in aeroporto dal capitano Silvia Basolu, nei giorni scorsi ha fatto rientro in Sardegna Sandra Radovic, che per il secondo anno consecutivo sarà una giocatrice dell’HAC Nuoro nel campionato di Serie A1 Femminile di Pallamano.

Nata a Belgrado (Serbia) il 17 febbraio 1998, ma originaria di Obrenovac, Radovic è alta 180 centimetri per 80 chilogrammi e occupa prevalentemente il ruolo di terzino. Dopo gli esordi nella squadra della sua città si è trasferita a Kragujevac, sempre in Serbia, per poi spiccare il volo verso importanti esperienze in Turchia, Ungheria, Francia e, lo scorso anno, Italia con l’HAC Nuoro.

In una stagione non fortunatissima sotto il profilo dei risultati, Sandra si è costantemente segnalata tra le migliori, per rendimento, nel roster guidato da coach Roberto Deiana. E proprio per questo motivo il tecnico nuorese ha voluto fortemente ripartire da lei, mettendo al centro del nuovo progetto.

Nuoro ha il potenziale per essere una squadra importante – dice Radovic – credo nella mia squadra e credo nell’allenatore. Ho deciso di restare qui per aiutare il team a crescere il più possibile. Il Coronavirus è arrivato nel momento sbagliato e ha intaccato il nostro cammino: gli atleti sono sempre ottimisti e penso che ci saremmo tolte qualche soddisfazione. Abbiamo avuto abbastanza tempo per riposare e dimenticare l’anno scorso. Ora ci prepareremo per un nuovo cammino, tenendo bene a mente gli errori del passato. Vogliamo riscattarci, e sono certa che con i risultati riusciremo anche ad attirare tanti tifosi sugli spalti”.

Sono molto contento – afferma il tecnico Roberto Deiana – Sandra è una giocatrice di prim’ordine che ha rinunciato offerte importanti per aiutarci a crescere e per crescere lei stessa dal punto di vista tecnico. Credo che questo, per un allenatore, sia il miglior complimento possibile”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi