L’HC Monteprandone sale a Modena, prima trasferta del nuovo anno per i verdi.

MONTEPRANDONE – Terza giornata del girone di ritorno e prima trasferta del 2023, a Nonantola contro Modena. L’Handball Club Monteprandone proverà a concedersi un altro sabato super. Dopo il 34-29 nell’ultimo turno, al Colle Gioioso con Sassari, domani (alle 18.30) la tappa emiliana.

È ancora negli occhi di tutti la vittoria che ha fatto scalare un gradino della classifica ai verdi, dall’ultimo al penultimo posto, ma soprattutto ha confermato che la stagione dell’HC può davvero svoltare: la salvezza è a meno 2. Tanti segnali prima della sosta, corroborati poi da una prestazione davvero convincente.

Adesso, però, coach Andrea Vultaggio si aspetta una conferma a Modena. Rivali poco sotto la metà classifica, ottavi, con 5 vittorie, un pareggio e 9 ko. Modena ha cominciato il nuovo anno perdendo di due sul parquet del Bologna United. Per Monteprandone è stata l’ennesima settimana di duro lavoro.

Coach Vultaggio per l’appuntamento di domani sta gestendo qualche giocatore non al massimo della condizione. Alla palestra Alighieri di Nonantola arbitra la coppia Dana-Coppi.