Lo sport in Sicilia non si ferma: Ecco il punto della situazione settimanale dei Campionati giovanili

Lo sport in Sicilia non si ferma: si continuano a disputare i Campionati per i più giovani in modalità di svolgimento per “concentramento”. Tale scelta, che prevede da parte delle squadre partecipanti al Campionato di affrontare almeno due partite al giorno ciascuna, è stata fatta per diminuire gli appuntamenti e, così, il rischio contagi ma garantire sempre lo svolgimento dell’attività sportiva.

Nella giornata di domenica 11 aprile us hanno giocato tutte le categorie (l’under 19 maschile; under 17 femminile e maschile e l’under 15 maschile).

Per l’under 19 maschile girone A, a Ragusa, il Crazy Reusia ha perso contro l’Albrato per 21 a 23 nel primo match della giornata; nel secondo match esce ancora imbattuto l’Albatro che ha la meglio sull’HC Mascalucia battendolo per 16 a 22. Il terzo match si conclude con la vittoria del Crazy Reusia contro il Mascalucia per 15 a 11.

La classifica, ad oggi, vede l’Albatro in testa con 20 punti; segue il Mascalucia con 6 punti e chiude il Crazy Reusia con 4 punti.

Per l’under 17 maschile girone A, a Marsala, la Pallamano Marsala cade sotto un agguerrito Giovinetto Petrosino con un risultato di 10 a 29; nel secondo match primeggia sempre il Giovinetto Petrosino contro l’Haenna per 21 a 14 e infine l’Haenna vince contro la Pallamano Marsala per 21 a 17.

La classifica vede il Giovinetto primo con 8 punti; l’Haenna 4 punti; Girgenti e Pallamano Marsala con 0 punti.

Per l’under 17 femminile girone B, ad Acireale, la Top Five Acireale batte decisamente l’Albatro per 26 a 3; nel secondo match l’Albatro continua a perdere questa volta contro il Crazy Reusia per 1 a 14 e infine il Top Five Acireale batte il Crazy Reusia per 19 a 4.

La classifica: Top Five Acireale 10 punti; Crazy Reusia 8 punti e Albatro 0 punti.

Infine, l’under 15 maschile girone B ha visto, a Mascalucia, un accanito Aetna Mascalucia vincere l’Aretusa 20 a 14; finisce in parità (17-17) il secondo match tra l’Avola e il Mattroina; nel terzo match l’Aretusa ha la meglio su uno stanco Avola e lo batte per 26 a 11 e, infine, l’Aetna Mascalucia bissa il risultato del Mattroina vincendo 32 a 16.

Classifica Under 15 M girone B: Aretusa 9 punti; Aetna Mascalucia 7 punti; Pallamano Avola 5 punti; Edilspi Mattroina 3 punti e chiude l’Albatro con 0 punti.

Intanto, da mercoledì 14 aprile pv, si gioca nuovamente e sarà la volta del Campionato under 15 maschile e a Marsala i match saranno i seguenti: Pallamano Marsala vs il Giovinetto Petrosino; il Leali Marsala vs CUS Palermo; Pallamano Marsala vs CUS Palermo e Leali Marsala vs Giovinetto Petrosino.

Invece, domenica 18 aprile pv per l’under 17 femminile girone A, ad Erice, l’Erice si scontrerà con il Mattroina o l’Aretusa; il Mattroina o l’Aretusa sfideranno il Licata e infine l’Erice giocherà contro il Licata.

Nella stessa giornata per under 17 femminile girone B, a Siracusa, vedremo Albatro vs Crazy Reusia; Crazy Reusia vs Top Five Acireale e Albatro vs Top Five Acireale.

Sempre domenica 18 aprile pv per l’under 15 F ad Erice: Erice vs Mattroina o Aretusa; Mattroina o Aretusa vs Halikada e Erice vs Halikada.

Tutte le partite si svolgono nel rispetto delle normative anti-Covid e che le Società sono obbligate a sottoporre tutti i presenti al Palazzetto a tampone preventivo che viene comunicato in Federazione. I tamponi sono stati messi a disposizione in forma gratuita dalla FIGH Sicilia in seguito all’accordo stipulato con l’Assessorato alla Sanità.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi