L’Olimpica Dossobuono parte favorita

L’Olimpica Dossobuono dopo aver letteralmente dominato la Regular Season nel girone C di serie A2 femminile ed aver superato senza problemi il Tushe Prato (prima classificata nel girone D) nella Prima Fase Eliminatoria ha staccato il pass per la Final Six in programma dal 13 al 15 maggio al Pala Santa Filomena di Chieti. Guadagnini e compagne partono sicuramente con i favori del pronostico, sulla carta la formazione cara al presidente Beghini non dovrebbe avere dunque problemi a centrare uno dei primi tre posti che regalerebbero la promozione nel torneo di serie A1. “Le ragazze sono pronte – afferma il massimo dirigente dell’Olimpica Dossobuono e non vede l’ora di scendere in campo nella Seconda Fase Eliminatoria del torneo di serie A2 di pallamano femminile. Sino ad oggi la nostra squadra non ha sbagliato praticamente nulla, le atlete sono sempre state in palla ed hanno affrontato ogni singolo match con le motivazioni al massimo. Ora viene il bello, vediamo cosa accade”. L’Olimpica Dossobuono parte sicuramente con i favori del pronostico, una grande responsabilità per Guadagnini e compagne… “Non ci pesa onestamente – termina il presidente Marco Beghinipartire con i favori del pronostico, siamo consci del valore della nostra formazione e faremo di tutto per tornare in serie A1. Non sarà comunque facile, tutte le formazioni daranno il massimo per ben figurare contro di noi. L’Olimpica Dossobuono è chiamata a giocare sempre al cento per cento: il campo è giudice unico, solo lui dirà quali formazioni meriteranno al termine della Final Six la promozione in massima serie”.