L’Orlando Haenna vuole provarci contro l’imbattuta capolista Lanzara. Mister Cardaci: “Proveremo a metterli in difficoltà”.

Enna – Scontro d’alta quota per la Orlando Pallamano Haenna che, nel quinto turno di ritorno del campionato nazionale di serie A2, ospiterà la capolista Lanzara. La formazione campana (indicata da più parti come la favorita numero uno al salto di categoria) ha rispettato i pronostici della vigilia e con una campagna acquisti importante e la conferma di alcuni giocatori fondamentali, sta cercando di ripetere il campionato scorso dove ai play-off ha sfiorato la promozione alla serie superiore.
Di contro il team ennese del duo Savoca-Arena (nella foto sotto), dopo la bella prova esterna sul campo della vice capolista Cus Palermo, proverà in tuti i modi a rendere la vita difficile ai campani forti del loro primato in classifica e dello score generale che li vede in testa con l’attacco più prolifico del girone e la difesa meno battuta.
La settimana in “casa Orlando” è trascorsa in maniera abbastanza tranquilla con l’infermeria ennese che pian piano ha iniziato a svuotarsi e con gli acciaccati del turno precedente (il portiere Coppola e il pivot Russo) che, seppur in non perfette condizioni fisiche, dovrebbero essere nuovamente a disposizione dello staff tecnico. “Conosciamo bene le potenzialità dei nostri avversari che ovviamente rispettiamo – afferma mister Salvo Cardaci – ma vogliamo provare a metterli lo stesso in difficoltà cercando di giocare con maggiore determinazione rispetto al match di andata in casa loro. E’ evidente che non abbiamo nulla da perdere e proprio per questo ho chiesto ai miei ragazzi di giocare con tanto cuore e senza troppa tensione che alle volte, in una formazione piena di giovani come la nostra, può condizionare il rendimento complessivo”.
Diversi ex sono presenti nella formazione salernitana con i licatesi Munda e Florio che proprio con la maglia gialloverde hanno esordito in A2 tre stagioni orsono, mentre il tecnico del Lanzara Manojlovic è stato un atleta del sodalizio ennese per alcuni anni in massima serie. L’appuntamento per gli sportivi della pallamano ennese è per domani pomeriggio alle ore 18.30 al palazzetto dello sporti di Enna Bassa. Arbitreranno il match i signori: Vizzini e Guttadauro.