Luigi Passino torna sulla panchina della Raimond Sassari

La Raimond Handball Sassari è lieta di annunciare il ritorno in panchina di Luigi Passino. Il tecnico sassarese guiderà la squadra rossoblu nella seconda parte di stagione. Dopo l’interruzione del rapporto con Filiberto Kokuca e la breve parentesi in cui Mbaye e compagni sono stati guidati da Lorenzo Vosca nella vittoriosa trasferta di Merano, sarà il coach che ha contribuito a riportare i sardi ai vertici della pallamano nazionale a sedere in panchina per il proseguo dell’annata.

Luigi Passino torna sulla panchina della Raimond dopo averla occupata nel 2018/2019, stagione in cui i rossoblu ottennero la promozione nella massima serie, nel 2019/2020, nel campionato interrotto per Covid concluso dai sasssaresi al quarto posto, piazzamento che sarebbe valso la partecipazione ai playoff in caso di conclusione del torneo, ma che è comunque valso la prima storica qualificazione alla EHF European Cup e nella prima parte della stagione 2020/2021.

LE PAROLE DI ANDREA GIORDO

“È quasi superfluo presentare un allenatore del calibro di Luigi Passino. Tengo particolarmente a ringraziarlo per aver accettato la proposta della società con rinnovato entusiasmo per questa nuova sfida. Sono convinto che questa sia stata la scelta migliore possibile. Il nostro nuovo allenatore prenderà contatto con la squadra già nell’allenamento di domani, a cui seguirà una pausa di dieci giorni che consentirà ai ragazzi di ricaricare le batterie in vista della seconda parte della stagione”

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi