L’ultima trasferta si conclude con una vittoria thriller per l’SSV Bozen

Una sola rete di vantaggio ha portato alla vittoria l’SSV Loacker Bozen Volksbank al termine della partita valevole per la 28a giornata di Serie A Beretta contro il Trieste. Dopo una fase conclusiva che non avrebbe potuto essere più emozionante, la squadra di Sporcic si è affermata per 28:27 facendo un altro grande passo verso il terzo posto in classifica.

Nell’incontro contro la squadra più titolata d’Italia l’SSV Loacker Bozen Volksbank ha avuto un avvio splendido. Perché Pedro Hermones ha brillato tra i pali (8 parate nei primi 10 minuti) e il Trieste spesso ha preso il rischio di giocare con un pivot aggiuntivo al posto del portiere, i biancorossi sono riusciti a realizzare prima un break di tre reti e poi uno di cinque portando e il risultato sul 2:8 nel giro di 13 minuti.

Soltanto in seguito sono entrati in partita anche i padroni di casa. Per tre volte di fila Bratkovic ha finalizzato un tiro da sette metri, mentre dalla parte opposta l’SSV Bozen ha perso alcune occasioni con un po’ troppa leggerezza. Il vantaggio di sei reti si è assottigliato e al 21° minuto Hrovatin ha segnato la rete del 7:10. Grazie a un forte Michele Skatar, che ha realizzato 8 gol nei primi 30 minuti, alla sirena dell’intervallo i bolzanini avevano ancora un comodo vantaggio (10:14).

L’SSV Bozen è rimasto in vantaggio

Dopo il cambio di campo l’SSV Loacker Bozen Volksbank ha continuato a restare in vantaggio, ma il Trieste si è riavvicinato a piccoli passi. Nella squadra del Friuli Venezia Giulia si è distinto Adam Bratkovic, costantemente pericoloso dall’ala destra, che con le sue 12 reti è stato il miglior marcatore della partita. Al 48° minuto con il gol del 21:22 il capitano del Trieste Visintin ha portato la sua squadra a una sola lunghezza di svantaggio e ha lasciato presagire un finale ad alta tensione.

Prima l’SSV Loacker Bozen Volksbank ha ripreso in mano le redini della partita e grazie a una doppietta di Sonnerer (50° e 51°) ha allungato sul 22:25. Il nuovo allenatore del Trieste ha chiamato un time out ed è subito arrivata una forte risposta da parte dei padroni di casa, che si sono portati sul 24:25 (53°). Nei minuti conclusivi si è proseguito così, ma l’SSV Loacker Bozen Volksbank è rimasto in testa fino alla fine. Con due reti splendide e importanti, Walcher (25:27, 56°) e Udovicic (26:28, 59°) al suono della sirena hanno assicurato la vittoria ai biancorossi (27:28). Un risultato per il quale possono ringraziare anche il loro portiere Hermones, che è sembrato a tratti un muro insuperabile realizzando nientemeno che 23 parate.

Dichiarazioni post-partita:

Hansi Dalvai (co-allenatore SSV Loacker Bozen Volksbank): “Siamo partiti in modo eccellente, soprattutto grazie a Skater che ha fatto alcuni gol davvero belli. Nel secondo tempo però abbiamo fatto troppi errori e ci siamo fatti raggiungere. Fortunatamente alla fine siamo riusciti a salvare quel gol di vantaggio. Ma siamo contenti, il quarto posto adesso è sicuro. Tutto sommato è stata una buona prestazione in una partita veloce e difficile.”

Trieste – SSV Loacker Bozen Volksbank 27:28 (10:14)

Trieste: Milovanovic, Zoppetti; Bosco, Bratkovic 12, Dapiran 4, Di Nardo 5, Hrovatin 3, Mazzarol, Milovic, Parisato, Pernic 1, Popovic, Radojkovic, Sandrin, Valdemarin, Visintin 2

SSV Loacker Bozen Volksbank: Hermones, Rottensteiner; Greganic 5, Kammerer 1, Marino, Scianamé, Skatar 10, Sonnerer 5, Sporcic, Trevisol, Turkovic 3, Udovicic 3, Venturi, Walcher 1

Arbitri: Carlo Dionisi Carlo/ Stefano Maccarone

(foto credits: Reinhold Eheim)

 

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi