Malo a corrente alternata regala la vittoria ad Oderzo

Il rammarico ci sta tutto, il Malo di Mister Murino spreca tutto con un primo tempo opaco e inconsistente, per poi risvegliarsi nella ripresa, quando ormai è troppo tardi per ricucire il gap subito nei primi 30 minuti. I ragazzi della seconda senior maladense infatti nel corso della prima frazione di gioco tengono il passo dei trevigiani fino al 18^ minuto, per poi bloccarsi e subire senza reagire il break degli ospiti, che infilano un 11 a 2 che porta le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 7 a 17. E’ una squadra decisamente diversa quella che rientra in campo dopo l’intervallo : il Malo comincia a fare il suo gioco, si stringe in difesa e riesce con facilità a ripartire con contropiedi fulminei, grazie alle parate e ai rilanci di Riccardo Crosara che trova pronti alla finalizzazione i suoi velocissimi compagni Daniel Azzolin e Matteo Grotto. L’Oderzo non riesce ad arginare la foga agonistica dei padroni di casa e subisce la rimonta. Simone Berengan e soci rosicchiano goal su goal e con pazienza e lucidità riescono a impattare sul 24 pari a 5 minuti dalla fine del match. Da lì alla fine, un susseguirsi di marcature che tengono in equilibrio il risultato e fanno rimanere col fiato sospeso il folto e trepidante pubblico del Paladeledda. Oderzo allunga sul +2 al 59^, il Malo reagisce prontamente, e mette ancora una rete con Simone Berengan, ma non basta. La sirena mette fine alle ostilità, il Malo soccombe per una sola rete e ha purtroppo molto da recriminare per un primo tempo buttato al vento. La  ripresa giocata ad altissimi livelli fa comunque capire la grande potenzialità di questo giovanissimo gruppo, in costante crescita e che ha bisogno solamente di trovare convinzione  nei suoi mezzi e la maturità agonistica e mentale che viene dall’esperienza.

ASD Handball Malo : Agosti Nicola (P), Azzolin Daniel 7, Berengan Simone 5, Coccimiglio Davide 3, Picco Pietro 2, Crosara Riccardo (P), Fontana Matteo 2, Grotto Matteo (K) 5, Cabrini Giovanni, Donnarumma Giovanni 2, Peripolli Luca, Rigon Alessandro, Scolaro Damiano.

Allenatore : Mario Murino

Dirigente : Tiberio Marchioro

Pallamano Oderzo : Campo dall’Orto, Giolo 2, Maccari, Parro, Paladin A.6, Paladin M.3, Mazzariol 5, Tonon 1, Marcuzzo, Radovcic 5, Giacomazzi, Hadzimujic 5, Makosa, Milovanovic.

Allenatore : Cavallaro Alessandro

P.T. 7 – 17

Risultato Finale : 26 – 27

Arbitri : Rossetti – Pasqualin

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi