Malo, Ghedin: “Contro il Pressano abbiamo bisogno del nostro pubblico”

Ci siamo!!! Per la pallamano maschile italiana inizia il Campionato 2017/2018, e per i nostri ragazzi fin da subito una partita ostica, che arriva alla fine di un periodo di 40 giorni di allenamenti e Tornei che hanno purtroppo lasciato qualche strascico; nelle parole di Mister Ghedin l’analisi del periodo di preparazione e le aspettative per i difficili impegni che aspettano fin da subito i suoi ragazzi. “Arriviamo all’inizio della stagione dopo un precampionato difficile che ha portato con sé gli infortuni a Aragona e Danieli, vittime di traumi, che hanno rallentato di molto la crescita dell’intesa e il miglioramento dei meccanismi della squadra. Non è ancora chiaro se questi due saranno della partita anche se purtroppo i primi segnali non inducono all’ottimismo. Il calendario poi non ci dà una mano visto che nelle prime due giornate affrontiamo le prime due della passata stagione ed addirittura le prime 5 nelle prime 5 giornate. Tutto questo per dire che dovremo fare una partita di cuore, per mettere in campo tutte le nostre energie anche contro la sfortuna che ci ha un po’ bersagliato in precampionato. Abbiamo molto bisogno del nostro pubblico per cercare di annullare con cuore grinta ed entusiasmo la differenza di esperienza e di qualità che c’è tra noi ed il Pressano. Vogliamo onorare la maglia che portiamo e rendere fieri i nostri tifosi mettendo in campo tutte le nostre forze, a dispetto delle difficoltà che ci troveremo di fronte nell’affrontare una squadra forte ed esperta come il Pressano. Daremo il 101% e vedremo cosa succederà”. Il Malo è pronto dunque a buttare il cuore oltre l’ostacolo, e siamo certi che tutti gli amici della pallamano sono pronti a dare ai nostri ragazzi la spinta necessaria.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi