Marcatori A1M: Bozidar Lekovic raggiunge Andre Alves Leal in vetta

Primo parziale cambiamento nella classifica marcatori del massimo campionato nazionale di Serie A1 maschile. Se Andre Alves Leal si mantiene saldo alla vetta con un bottino complessivo di 25 segnature, stesso discorso è da farsi per Bozidar Lekovic il quale, grazie alle sue indubbie qualità, complici le dieci segnature nell’ ultimo match esterno sul campo del Metelli Cologne, raggiunge l’ atleta in forza all’ HC Fondi al primo posto della speciale classifica.

Terzo gradino del podio e balzo in avanti per Crespo Diego del Brixen. Al suo secondo anno nel campionato italiano ( nella passata stagione ha militato nelle fila del Trieste ), il talentuoso atleta ha trascinato gli altoatesini nel successo esterno in quel di Gaeta, risultando il top scorer del match con otto segnature, perfettamente in linea, dunque, con la propria media realizzativa che vale al momento uno score complessivo di 24 centri.

Stesso discorso anche per Jacob Nelson, a quota 24 segnature. Il terzino destro svedese, arrivato alla Ego Handball Siena dall’Eintracht Hildesheim ( prima di approdare nella massima serie tedesca, Nelson ha militato per 13 stagioni nella prima e seconda divisone svedese con la squadra del LIF Lindesberg ), sta trovando con lo scorrere dei minuti le giuste misure e contromisure nel campionato italiano, risultando un elemento cardine nel roster del tecnico Fusina.

Primo scorcio di classifica molto ristretto dopo tre giornate, se si pensa che il quinto atleta in graduatoria ha soltanto due reti in meno rispetto alla coppia degli attuali capocannonieri della massima serie: stiamo parlando di Lukas Stricker, classe 1997, in forza al Merano, autore di sette centri nella recente sconfitta esterna di Bologna.

Attuale miglior marcatore del Cassano Magnago è Sasa Milanovic (21 reti), Umberto Bronzo per l’ Acqua & Sapone Junior Fasano con 20 reti e Martin Sonnerer per il Bolzano con 19. La top 20 marcatori si chiude con uno score personale di quindici reti, quante realizzate da Donoso, Soldi e Garroni.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi