Messana, Luciano: “Avanti su questa strada”

Impegno in trasferta per la Messana che nella seconda giornata del torneo di serie A di pallamano femminile sarà di scena sabato (inizio ore 18:30) al Pala Boschetto contro l’Estense Ferrara. La formazione siciliana, dopo la vittoria casalinga ottenuta all’esordio contro il Cassano Magnano, proverà a ripetere l’ottima prestazione disputata domenica scorsa ed a conquistare altri tre punti preziosi in chiave salvezza. “In occasione della prima gara di campionato – afferma il direttore sportivo Giovanni Lucianole ragazze ci hanno fatto davvero una bellissima sorpresa. Ci tenevamo tutti ad iniziare la stagione con il piede giusto ed alla fine siamo riusciti a portare a casa una meritatissima vittoria. Sono stati premiati tutti gli sforzi profusi sin dal sedici agosto, giorno in cui questa squadra ha iniziato la sua preparazione pre campionato. Abbiamo ancora ampi margini di miglioramento, lotteremo comunque su ogni campo, cercheremo di portare a casa sempre il massimo dei punti per arrivare il prima possibile alla salvezza”. Intanto sabato pomeriggio è in programma la sfida all’Estense Ferrara“Non sarà sicuramente una gara semplice. Nello sport così come nella pallamano – prosegue lo stesso Giovanni Lucianomai dire mai. Non escludiamo un’altra grande prestazione della Messana che potrebbe così conquistare altri tre punti preziosi”. Ritornando alla gara vinta contro le vice campionesse d’Italia del Cassano Magnago c’è da segnalare l’ottima prestazione della centrale Natasa Miladinovic che con le sue otto realizzazioni ha spinto la formazione siciliana alla vittoria… “Conosciamo tutti il suo valore, ha sicuramente dato il suo contributo anche contro il Cassano Magnago. Comunque – conclude il direttore sportivo della Messanatutte si sono impegnate al massimo, le nuove arrivate e le messinesi hanno fatto benissimo nel corso del match. Siamo contenti e soddisfatti per come è andata la prima giornata, speriamo ora di continuare sulla strada intrapresa”.