Mezzocorona in difesa del penultimo posto contro Malo

Se è vero che i conti si fanno alla fine, quella fra Mezzocorona e Malo è a tutti gli effetti una resa dei conti finale. La Metallsider attende nell’ultimo turno di Regular Season la Pallamano Malo, fanalino di coda staccato di due punti dai rotaliani. Un testa a testa a distanza che dura ormai da mesi e che giunge finalmente al dunque: sarà una lotta durissima, perché in palio c’è più di un penultimo posto. Fra la penultima e l’ultima piazza infatti c’è un abisso: innanzitutto due punti di vantaggio in partenza ma anche e soprattutto la possibilità, in caso di penultimo posto, di giocare in casa lo scontro diretto contro l’ultima in classifica. Un vero e proprio scontro salvezza con un peso specifico in termini di punti e morale che potrebbe cambiare completamente il campionato ad una delle due squadre. Da una parte ci sarà il classico Mezzocorona grintoso e determinato, falcidiato dalle assenze e costretto a schierare una formazione rimaneggiata ma non per questo priva di qualità: le prestazioni in trasferta ad Appiano e Cassano sono la prova che i gialloverdi hanno grandi risorse nonostante una panchina corta. Dall’altro lato del campo ci sarà un Malo completamente differente rispetto a quello sconfitto in casa all’andata dai draghi di Rizzi (finì 22-26): con la nuova guida tecnica targata Ghedin i veneti sembrano aver ripreso forma, coraggio e convinzione di potersi salvare; la sconfitta ai rigori contro Appiano e la vittoria sfiorata contro Cassano suonano come campana di battaglia per la truppa veneta che arriverà al PalaFornai convinta dei propri mezzi. Pronostico impossibile da pronunciare e parola che dunque passa al campo: sul 40×20 rotaliano del PalaFornai si gioca alle ore 20.30 il match più importante della stagione. Arbitra la coppia siciliana Cosenza-Schiavone.

 

Ufficio Stampa Pallamano Metallsider Mezzocorona

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi