Mezzocorona parte col riposo

Ritarderà di una settimana l’esordio in Serie A per la Pallamano Metallsider Mezzocorona. I ragazzi di coach Marcello Rizzi infatti osserveranno il turno di riposo del Girone Nord a 9 squadre proprio alla prima giornata. Si allunga così di 7 giorni la preparazione in vista del primo incontro ufficiale della stagione, in programma sabato 26 settembre in casa contro i Campioni d’Italia del Bolzano. I gialloverdi dunque avranno tutto il tempo per sistemare la squadra ed hannosfruttato il mese di agosto per programmare una preparazione intensa: parecchie le amichevoli disputate dal team rotaliano che è sempre riuscito a mostrareottime cose. Il ritrovato Kovacic garantisce la classica qualità assieme all’esperienza di Manica, Boninsegna e Moser. La batteria dei giovani, allargata dall’arrivo dell’ala sinistra Damiano Chistè da Pressano, completa poi il team con Manna, Pedron, Folgheraiter, Rossi e Chistè a far girare lasquadra garantendo un prezioso contributo in tutti i ruoli.
Un team completo e come ogni anno compatto quello allestito dal Presidente Bazzanella che anche quest’anno conferma l’obiettivo salvezza, conquistata negli ultimi due anniall’ultima giornata. Sarà importante anche cacciare la sfortuna per Mezzocorona: la scorsa stagione, fra infortuni e sconfitte di misura, la sorte sembrava proprio aver voltato le spalle ai gialloverdi. Quest’anno con la squadra al completo ai nastri di partenza i ragazzi rotaliani vogliono partire al meglio per mostrare da subito le belle cose fatte vedere in queste settimane prestagionali: su tutti il quadrangolare organizzato a Mezzocorona lo scorso sabato dove hanno partecipato, oltre alla squadra di casa, anche Appiano diSerie A ed il team di A2 Cologne e Rovereto. La vittoria finale è andata agli altoatesini dell’Appiano che in finale hanno superato un Mezzocorona privo di Manica solo nel finale, dopo un match combattuto per 50′. Ottimi test dunque ed ottime prospettive per la Metallsider che si candida anche quest’anno ad essere la mina vagante del Girone A. I ragazzi di Rizzi vivranno la prima giornata da spettatori ma da sabato prossimo promettono battaglia su tutti i campi.

Ufficio Stampa Pallamano Metallsider Mezzocorona