Michael Niederwieser analizza il girone A

Si è svolta nello scorso week end la tredicesima giornata del campionato di serie A1 di pallamano maschile. Nel girone A continua la marcia in testa alla classifica del Bolzano con 33 punti all’attivo mentre al secondo posto troviamo la sorpresa Bressanone con ventisette punti all’attivo seguito dal Pressano in terza posizione con ventiquattro punti. Per fare il punto di questo raggruppamento abbiamo intervistato il tecnico del Bressanone Michael Niederwieser: “Sicuramente il girone A di massima serie di pallamano maschile è il girone più forte, quello maggiormente competitivo. Ci sono tante formazioni con organici all’altezza della situazioni che possono ben figurare in questo campionato”. Bressanone sicuramente è tra le sorprese della stagione, partita per ottenere una tranquilla salvezza la formazione allenata da Michael Niederwieser si trova ora al secondo posto in classifica… “Sino ad ora abbiamo disputato davvero un ottimo campionato. Abbiamo sempre giocato delle ottime gare ed anche quando abbiamo perso siamo stati superati di una sola rete dai nostri avversari. Ci siamo ben disimpegnati anche in occasione degli scontri diretti, siamo partiti per conquistare una tranquilla salvezza ed ora ci troviamo al secondo posto in classifica. Non abbiamo nessuna intenzione di abbassare la guardia, lotteremo quindi sino al termine della stagione per mantenere questa posizione in classifica”. Quali sono secondo lei la sorpresa e la delusione del girone A di massima serie di pallamano maschile… “Per quanto concerne la sorpresa sicuramente siamo noi del Bressanone, nessuno si aspettava di vederci così in alto in classifica. Per quanto concerne la delusione del girone, credo che l’Eppan poteva decisamente fare qualcosa in più. Hanno un organico degno di nota, credo che meritino più della sesta posizione in classifica con dodici punti all’attivo”. Infine cosa si augura di trovare sotto l’albero di Natale ed i suoi personali auguri agli appassionati di pallamano… “Auguro un Felice Natale a tutti gli appassionati di pallamano ed a voi di HandballTime che con il vostro contributo date sempre ampio spazio al nostro amatissimo sport. Un pensiero particolare comunque in questi giorni di festa permettetemi di dedicarlo ad Andrea Scozzese che ci ha recentemente lasciato ed alla sua famiglia. Cosa mi auguro di trovare sotto l’albero? Spero di riuscire a vincere qualche titolo con il Bressanone e di regalare grandi soddisfazioni al nostro straordinario pubblico”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi