NHC Teramo, vittoria importante contro la Lazio

Un risultato importante quello conquistato dalla N.H.C. Proger Teramo sul campo della Pallamano Lazio. I biancorossi arrivavano alla vigilia dell’incontro costretti a rinunciare sia sulla presenza  dell’ ala sinistra Ferrante che del terzino Riccardo Barbuti e Chionchio decide di lanciare dal primo minuto il giovane Pierluigi Ricci. Partenza frenata per la N.H.C che nei primi minuti soffre l’esperienza degli avversari e va subito sotto nel punteggio (3-0 per la Lazio nei primi 5 minuti). La prima marcatura per i Teramani arriva solo dai sette metri dopo sei minuti di gioco, ma serve alla squadra di Chionchio per entrare in partita. Primo tempo caratterizzato da un gioco duro che vede la N.H.C. subirne maggiormente le conseguenze rispetto gli avversari sopratutto nella manovra offensiva, con la Lazio che rimane in vantaggio nel punteggio fino al termine dei primi 30 minuti (12-9). Nella ripresa cambia la partita, la N.H.C. non ci sta a chiudere il girone di andata con una sconfitta e riesce a riequilibrare il match nei primi 10 minuti del secondo tempo (15-15). Dal 50’ della seconda frazione di gioco sono proprio i teramani a imporre i tempi di gioco, realizzando un parziale di tre reti a zero, portandosi sul punteggio di 15-18. La N.H.C. non mostra incertezze nella gestione della gara e negli ultimi 5 minuti di gioco riesce ad aumentare il proprio vantaggio fissando il punteggio al termine dei sessanta minuti su 21-26. Prestazione positiva non solo ai fini della classifica, la rimonta della N.H.C. è un segnale di maturità importante, sopratutto considerando la difficoltà dell’incontro. Nel corso del primo tempo da segnalare l’ottima prova del portiere Canzanese (subentrato a Collevecchio), che realizzando una serie di parate consecutive consente di alla N.H.C. di rimanere in partita. Ancora positive le prestazioni dei giovani atleti del settore giovanile, di nuovo a segno il pivot Camaioni, mentre arrivano le prime realizzazioni per l’ala Pierluigi Ricci. Al termine del girone di andata la N.H.C. Proger Teramo si trova in terza posizione nella classifica generale con 12 punti, a pari merito con la Pallamano Putignano, formazione che i biancorossi affronteranno nella difficile trasferta che inaugurerà il girone di ritorno, il 17 Dicembre.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi