Nicola e Francesco Rossi completano la rosa della Pallamano Pressano

Il via alla stagione è ormai alle porte ed anche la rosa della Pallamano Pressano 2022/2023 è completa. Fra partenze ed arrivi, la società giallonera ha sostituito parte del parco stranieri; accanto alle tante conferme, a dare man forte al rooster della squadra allenata da mister Fusina arrivano gli ultimi due tasselli. Si tratta di Nicola Rossi e Francesco Rossi, entrambi in entrata dal Mezzocorona con cui sono nati e cresciuti. Il primo, classe 1997, esce dalla società gialloverde come il capocannoniere della Serie A2 maschile 2021/2022: Nicola Rossi ha già vestito la maglia della Pallamano Pressano nella prima parte di stagione 2019/2020 a guida Andreasic. L’ala sinistra dal grande talento, impiegato spesso anche nel ruolo di terzino, si ripresenta alla corte di Pressano con tanta determinazione ed ambizione così come il proprio compagno di squadra Francesco Rossi, classe 1999. Quest’ultimo si posiziona dalla parte opposta del campo: mancino naturale, Rossi occupa il ruolo di ala destra e va a rimpinguare ulteriormente il parco mancini cositutito da Dallago, Andreasson e Marco Chistè. Ora saranno in quattro i sinistri di mano a disposizione, completando così una rosa omogenea e variegata, con moltissime soluzioni che rendono la Pallamano Pressano un team definitivamente di grande potenziale. Servirà molto lavoro per amalgamare il nuovo gruppo giallonero, pronto ad incominciare una nuova stagione di massima serie.