Nulla da fare per l’Ambra contro la capolista Rapid Nonantola

Nulla da fare per l’Ambra contro la capolista Rapid Nonantola, che passa al ‘Pacetti’ e infila il quarto successo su altrettanti incontri disputati. La squadra di Poggio a Caiano interrompe invece la doppia serie positiva e resta ancorata a quota 4 punti in classifica. Il confronto disputato al ‘Pacetti’ è stato però combattuto, anzi a tratti spigoloso, ed i padroni di casa sono stati a lungo avanti nel punteggio. L’Ambra ha chiuso in vantaggio anche il primo tempo (14-13) ed ha guidato il match anche con 4 lunghezze sugli ospiti che però, grazie alle tre espulsioni rimediate dalla squadra di Cavicchiolo, costretta a giocare anche in doppia inferiorità numerica, negli ultimi 10′ hanno fatto loro la partita. Nella prossima giornata, la quinta d’andata, in programma sabato 4 novembre, l’Ambra sarà impegnata sul campo del Camerano.
Ambra-Rapid Nonantola 26-31
AMBRA POGGIO A CAIANO: Ballini 3, Chiaramonti 4, De Stefano 4, Geraci 2, Mannocci, Maraldi 6, Morini, Pozzi 3, Trinci, Liccese 4, Ballerini, Rimediotti, Scipioni, Grassi. All.: Cavicchiolo.
RAPID NONANTOLA: Bernardi, Ansaloni, Ben Henia, Dalolio, Kasa 9, Morselli 2, Valle 9, G. Montanari 7, Manfredini 2, M. Montanari 2, Monzani, Chiesi. All.: L. Montanari.
Arbitri: Brizzi e Dana. 
Note: primo tempo 14-13. Espulsi Trinci, Maraldi e Chiaramonti (Ambra).