Nuove giovani in forza al Pallamano Camerano. Margherita Danti: “Voglio crescere, ci impegneremo per vincere”

 Ci sono alcuni volti nuovi che compongono la rosa “al femminile” del Pallamano Camerano. Ragazze giovani, alcune giovanissime e promettenti. Come Margherita Danti, portiere, classe 2006, proveniente dalle formazioni del Chiaravalle dopo esser cresciuta nel Cingoli.

Ho scelto di arrivare qui a Camerano per crescere, soprattutto tecnicamente” confessa la Danti. Che si è già ambientata: “mi sono subito inserita nel gruppo delle ragazze, che poi hanno anche la mia stessa età” dice sorridendo. “Sì, mi sto divertendo molto e ci stiamo allenando bene” aggiunge.

Come gli altri estremi difensori della società gialloblu, anche Margherita Danti è stata “affidata” a Cristiano Giambartolomei, il preparatore dei portieri del Pallamano Camerano. “Con Cristiano stiamo lavorando molto bene, intensamente e con un buon ritmo” dice la Danti. “È bravissimo, sicuramente mi sta aiutando tanto e spero di poter crescere anche grazie a lui”.

            Tanta preparazione “dietro le quinte” che sarà propedeutica ai primi impegni in campionato A2, nel quale la società cameranese militerà per la stagione 2022/23. Non mancheranno, però, le occasioni di misurarsi sul campo contro le avversarie nelle tradizionali amichevoli di precampionato. “Domenica 18 settembre giocheremo un’amichevole dell’under-18. Sicuramente ci stiamo preparando per affrontare le diverse squadre, anche in A2. Ce la metteremo tutta: anche se affronteremo ragazze più grandi di noi, vogliamo impegnarci per vincere” conclude la Danti.

Ho scelto di arrivare qui a Camerano per crescere, soprattutto tecnicamente” confessa la Danti. Che si è già ambientata: “mi sono subito inserita nel gruppo delle ragazze, che poi hanno anche la mia stessa età” dice sorridendo. “Sì, mi sto divertendo molto e ci stiamo allenando bene” aggiunge.

Come gli altri estremi difensori della società gialloblu, anche Margherita Danti è stata “affidata” a Cristiano Giambartolomei, il preparatore dei portieri del Pallamano Camerano. “Con Cristiano stiamo lavorando molto bene, intensamente e con un buon ritmo” dice la Danti. “È bravissimo, sicuramente mi sta aiutando tanto e spero di poter crescere anche grazie a lui”.

            Tanta preparazione “dietro le quinte” che sarà propedeutica ai primi impegni in campionato A2, nel quale la società cameranese militerà per la stagione 2022/23. Non mancheranno, però, le occasioni di misurarsi sul campo contro le avversarie nelle tradizionali amichevoli di precampionato. “Domenica 18 settembre giocheremo un’amichevole dell’under-18. Sicuramente ci stiamo preparando per affrontare le diverse squadre, anche in A2. Ce la metteremo tutta: anche se affronteremo ragazze più grandi di noi, vogliamo impegnarci per vincere” conclude la Danti.