Olimpic Massa, week end ad alta pressione

Sarà un fine settimana al fulmicotone quello che attende la compagine massetana dell’Olimpic, la formazione di serie A2 sabato ospiterà i primi in classifica del Ferrara United, (sinora a punteggio pieno) e dopo la sconfitta in casa del Modena, l’Olimpic è alla ricerca di un risultato che sulla carta sembra impossibile. Ma i metalliferi sono avvezzi ad imprese epiche. Il ritorno in campo di Michele Muoio, abbinato all’esordio in campionato del portiere Andrea Raia, rientrato dagli europei di beach Handball, possono rappresentare la miscela esplosiva per far saltare il banco. Domenica inizierà anche il campionato under 20/18, che vedrà impegnati nuovamente diversi giocatori sul campo dell’Arezzo. Sfida sicuramente alla portata dell’Olimpic che l’anno scorso è arrivata ad un soffio dalle finali nazionali e per questa stagione punta al gradino più alto, concludendo con un risultato importante, un ciclo che vede questo gruppo di atleti ai massimi livelli della pallamano italiana.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi