Olimpic U15, giornata difficile al torneo di Rubiera

Giornata difficile quella che ieri ha visto impegnata la formazione Under 15 dell’Olimpic. I giovani metalliferi hanno partecipato ad un torneo a Rubiera (RE), primo appuntamento stagionale in preparazione al campionato di categoria. Nessuna vittoria da segnalare, ma grandi spunti su cui lavorare, in virtù delle squadre incontrate, autentiche corazzate della pallamano, Faenza, Modena, Rubiera e Cologne. Tutti gli avversari incrociati, erano fisicamente e anagraficamente al di sopra delle possibilità dell’Olimpic, detto ciò, le partite non sono state a senso unico, anzi, in diverse occasioni i ragazzi di Bargelli hanno condotto i risultati parziali, ma i cali di tono sotto pressione e le ingenuità si pagano a fine partita. Senza dubbio i maremmani faranno tesoro di questa esperienza, soprattutto sotto il profilo mentale, vero tallone d’Achille per una formazione che, la passata stagione, si è classificata seconda tra gli Under 12.

Questi i risultati:
Olimpic Faenza 8-14
Olimpic – Modena 4-22
Olimpic Rubiera 11-14
Olimpic Cologne 13 – 16

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi