Onorevole Boldrini! Proprio lei incappa in queste figuracce?

Entrata a piedi uniti sulla gestione dei compensi corrisposti dalla FIGH ai tecnici Riccardo Trillini e Liliana Ivaci, oggettivamente male informata/suggerita sia sulla natura dei corrispettivi che sugli incarichi ricoperti da entrambi, l’Onorevole Laura Boldrini è clamorosamente scivolata sulla più classica delle bucce di banana…Della serie “chi è senza peccato scagli la prima pietra”, la parlamentare del PD, nel mentre bacchettava la FIGH, accusandola di discriminazione nei confronti del tecnico donna della squadra nazionale rispetto al collega della maschile, veniva invitata dai legali di un patronato del lavoro (Caf) ad onorare il contratto di lavoro con Lilia, una collaboratrice domestica moldava che per otto anni ha lavorato presso la sua abitazione, giubilata prima della scadenza del contratto con un saldo ancora da corrispondere. Non solo. In un articolo pubblicato da “Il Fatto Quotidiano” si è anche appreso che non c’è soltanto la signora Lidia nell’elenco dei collaboratori (in prevalenza donne) che hanno ricevuto trattamenti poco garantisti da parte dell’Onorevole Laura Boldrini… Ahi, ahi signora Boldrini ma non era proprio lei a chiedere il rispetto delle regole e dei trattamenti?

https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2021/03/23/maltrattate-e-mal-pagate-donne-contro-la-boldrini/6142311/

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi