ORGOGLIO DAPIRAN. L’ALA DEL TRIESTE E DELLA NAZIONALE ELOGIA LA COMMISSIONE ATLETI. “FATTE COSE MAI VISTE IN PASSATO!”

Ritornato in Italia dopo una brillante esperienza trascorsa in Spagna, Gianluca Dapiran, ala del Trieste e della Nazionale, ha trovato una situazione completamente rovesciata rispetto a quella lasciata. Il suo stupore è tangibile. “Onestamente sono rimasto sorpreso da tutte le novità introdotte. Avevo lasciato una realtà che stava cominciando ad evolversi ma mai avrei immaginato di trovare così tanti cambiamenti, peraltro realizzati in così poco tempo, al mio rientro in Italia. Onestamente sono rimasto favorevolmente impressionato”. La disamina di Dapiran è completa, totale, a 360 gradi. “Mi riferisco innanzitutto al livello del campionato, decisamente innalzatosi, allo sforzo che si sta producendo in termini di visibilità della pallamano e più in particolare all’attenzione rivolta agli atleti”. Soprattutto su quest’argomento l’attenzione dell’ala sinistra del Trieste è massimale. “Non era mai capitato in passato di avere una commissione atleti così vicina e propositiva. Una piacevolissima novità. Per noi atleti – prosegue – sapere di poter sempre contare su un appoggio all’interno del Consiglio Federale è davvero tanta roba. La possibilità che ci è stata finalmente concessa di poter sottoscrivere e depositare un contratto è, per la nostra realtà, una rivoluzione copernicana, inimmaginabile fino a qualche anno fa. Sentirsi tutelati è davvero una gran cosa, offre a tutti quanti noi atleti la possibilità di poter giocare senza assilli e problemi. Una garanzia che reputo indispensabile e che sono certo, nel medio termine, produrrà effetti positivi su tutto il movimento e a tutti i livelli”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi