Orlando Haenna oggi in campo contro Aretusa. Punti preziosi in palio per i ragazzi di coach Cardaci.

È ancora tempo di derby per la Orlando Haenna che domenica pomeriggio (fischio d’inizio alle ore 17.30) giocherà in posticipo contro la Pallamano Aretusa. Un match importante per gli ennesi guidati da Salvo Cardaci che, seppur ancora incerottati, cercheranno di tornare a fare punti preziosi contro la matricola siracusana. Un team giovane quello guidato da coach Izzi, cosi come giovane è l’organico ennese che ha puntato decisamente sugli under 20 che bene hanno figurato nella Youth League dello scorso anno. In ogni caso sarà una sfida che promette spettacolo con diversi interpreti in campo di assoluta qualità.
Nelle file siracusane il mancino Yatavarage e l’estroso centrale Santoro sono più di due promesse nel panorama isolano, ma anche nel team ennese Sebastiano Coppola e Cristian Guggino stanno confermando in pieno le loro potenzialità.
“Andiamo a Siracusa per giocare una buona partita e ovviamente per provare a conquistare punti – evidenzia il DS gialloverde Enzo Arena – le ultime settimane purtroppo non sono state delle migliori con qualche assenza di troppo che ha condizionato gli ultimi impegni di campionato. In ogni modo lo staff medico e tecnico della società hanno lavorato sodo e domani recupereremo sicuramente qualche giocatore per noi fondamentale”.
Assente ancora per qualche settimana il promettente Samuel Nasca, mentre qualche dubbio è ancora legato all’utilizzo di Gabriele Pisano uscito malconcio dal match contro il Giovinetto. Regolarmente in campo, invece, sia il capitano Danilo Guarasci che ha smaltito il suo infortunio, sia Matteo Contino tornato disponibile dopo la defezione del turno precedente.

Il match tra Pallamano Aretusa e Orlando Haenna (diretto dalle signore Sardisco e Venturella)  sarà visibile sulle pagine Facebook delle due società.