Orlando Pallamano Haenna, arriva l’italo argentino Gabriel Guerrero

In attesa della ripresa del campionato e che ritornino dall’impegno con la loro nazionale i due uruguagi Santiago Ancheta e Geronimo Goyogaga, la Orlando Pallamano Haenna effettua un’altra importante operazione di mercato potenziando l’organico con un altro giocatore sudamericano proveniente stavolta dall’altra riva del Rio de la Plata. Infatti arriva a Enna l’italo argentino Gustavo Gabriel Guerrero Iatrino. Ventisette anni appena compiuti, di ruolo terzino destro naturale e quindi mancino, fisico da Corazziere con sui 190 centimetri e 89 kg di peso, nativo di Mendoza, Gustavo Gabriel ha un curriculum di tutto rispetto e dal 2011 al 2919 ha giocato ininterrottamente nel club Mendoza con un ottimo passato sia nelle giovanili che con la formazione maggiore che milita nella massima serie argentina, Tra i più importanti:

MENDOZA SQUADRA 2011-2019

3° POSTO AL TORNEO NAZIONALE ARGENTINO PER LA REGIONE SENIOR (2019).

2° POSTO AL TORNEO NAZIONALE ARGENTINO PER LA REGIONE SENIOR (2018).

2° POSTO AL TORNEO REGIONALE NAZIONALE ARGENTINO (JUNIOR).

3° POSTO NELLA LEGA NAZIONALE DEI CLUB HOJOR CABALLEROS (2021).

Quindi un atleta che sicuramente potrà dare un importante contributo nel girone di ritorno dove il team gialloverde del Presidente Flavio Guzzone vuole migliorare la sua attuale classifica nel Girone C di A2, che la vede attualmente al sesto posto con 9 punti ma con una gara interna da recuperare contro la Pallamano Palermo. “La società ha valutato attentamente il progetto che sta portando avanti e quindi ha deciso di compiere questo ulteriore sforzo economico – afferma il Direttore Generale della Orlando Pallamano Haenna Luigi Savoca – siamo convinti che Guerrero non solo alzerà il tasso tecnico del nostro organico ma fornirà un importante contributo nella crescita dei nostri giovani”. “Guerrero è un giocatore che seguivamo sin dall’estate scorsa e che non siamo riusciti a portare subito a Enna per problemi di natura burocratica – commenta il tecnico ennese Salvo Cardaci – un atleta di qualità che vanta una buona esperienza in Argentina, in squadre di primo piano, ancora abbastanza giovane e di prospettiva. Da quello che abbiamo visto fin ora potrà darci una mano sia in difesa sia in attacco”.

Fermo dallo scorso mese di novembre quando è terminato il campionato nella sua nazione, sta progressivamente ritrovando la condizione di forma migliore e sarà pronto per la ripresa del campionato in programma il prossimo 5 febbraio a Petrosino. L’atleta sarà presentato ufficialmente martedì 25 gennaio alla ripresa degli allenamenti.