OTTIMI RISULTATI AL MEMORIAL CORRADINI DI RUBIERA PER LA PALLAMANO CAMERANO

Una domenica ricca di soddisfazioni per il settore giovanile della Pallamano Camerano. I giovani atleti gialloblu sono stati impegnati nel Torneo Memorial Corradini di Rubiera, ottenendo brillanti risultati. Nello specifico i gialloblu erano impegnati con l’Under 17 Maschile di coach Matteo Bellotti e l’Under 15 femminile di coach Davide Campana.

Le ragazze cameranesi hanno vinto nella loro categoria battendo in finale Bolzano, una tra le società migliori dal punto di vista dell’ambito giovanile in Italia. Un risultato di prestigio, che conferma l’ottimo lavoro portato avanti da questo progetto partito tre anni fa, e seguito da coach Campana, in cui la società ha sempre creduto. “E’ un risultato che ci fa piacere perchè conferma la crescita delle nostre ragazze – commenta l’allenatore gialloblu – Disputare una competizione con squadre di livello nazionale e giocarsi alla pari le partite significa che stiamo lavorando nella giusta direzione”.

L’under 17 maschile di coach Bellotti è salita sul podio cogliendo un bel terzo posto, vincendo la “finalina” contro Bolzano. La finale è sfumata d’un soffio nella semifinale persa di un gol contro Carpi. Comunque anche in questo caso i giovani gialloblu, guidati dal nuovo allenatore Bellotti, si sono disimpegnati egregiamente contro avversari di livello, mostrando progressi interessanti per il futuro.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi