Pallamano Camerano vicina al giro di boa col Ferrara. Brilli: “Andiamo su per provare a vincere”.

È di nuovo tempo di trasferta per i ragazzi dell’A2 della Pallamano Camerano, che sabato 3 dicembre alle ore 17.30 affronteranno il Ferrara, attualmente al secondo posto della classifica coi suoi 19 punti. Cinque quelli che li separano dai gialloblù, stabili nel mezzo della zona playoff dopo la vittoria in casa contro il Prato.

“Ci stiamo preparando al meglio ed andiamo su per vincere” dice Nicolò Brilli. “Abbiamo qualche acciacco ma daremo comunque il massimo e posso dirvi che non sarà una partita facile per gli avversari” continua. Ed il Camerano ha tutte le carte in regola per combattere ad armi pari col Ferrara, forte delle sue 7 vittorie ed un pareggio in 11 partite. Una sfida, questa, che segna anche gli ultimi round del girone di andata di questa stagione, destinato a chiudersi il 10 dicembre contro il Pescara, attualmente penultimo in classifica.

“Siamo in molti, c’è una sana competitività e questo ci spinge sempre a dare il massimo, a migliorare” racconta Brilli per giustificare le ottime prestazioni della formazione. Ottimo anche il percorso delle formazioni di Serie B e Under 20. “In Serie B sta andando molto bene, siamo a punteggio pieno e sicuramente lottiamo per vincere” dic. Oltre l’impegno in prima squadra, infatti, Nicolò Brilli milita anche in queste altre due delle formazioni maschili della Società. “In U-20, invece, dal 21 al 23 dicembre avremo delle partite qui a Camerano che ci permetteranno di accedere alla prossima fase e che – come sempre – puntiamo a vincere” chiosa.