Pallamano Chiaravalle pronta alla ripartenza, si inizia con la Serie B

Finita la pausa natalizia è giunto il momento per la ASD Pallamano Chiaravalle di tornare a calcare i parquet di tutta Italia nei campionati di Serie A2 maschile, Serie A2 femminile e Serie B maschile. Ad aprire le danze nel 2022 saranno proprio i ragazzi della Serie B di Mister Nando Nocelli, impegnati a Pescara nella giornata di domenica 9 gennaio, ore 18.30, nel settimo appuntamento stagionale. Il progetto Serie B nasce con lo scopo far fare esperienza ai giovani delle formazioni Under 17, 15 e 13, e fino adesso, nonostante un campionato avaro di soddisfazioni, molti di loro si sono potuti mettere in mostra contro avversari superiori sia in età che maturità di gioco.

Giocatori come Pisano, Achilli, Mandolini, Capatina, Battistelli e Babbini hanno fatto vedere molte cose buone nelle prime sei uscite di campionato e il match contro Pescara potrebbe finalmente regalare loro qualche soddisfazione in più. Molte soddisfazioni sono attese anche dalla Serie A2 femminile che tornerà in campo sabato 15 gennaio alle ore 21.00 in casa contro l’Ariosto Ferrara. Le ragazze di coach Fradi sulla carta possono giocarsela con qualunque formazione del girone C e, ora che hanno trovato un amalgama di gruppo, possono puntare a impensierire seriamente anche le ferraresi (al momento una posizione sopra di loro in campionato).

Ultimi a tornare in campo saranno i giocatori della A2 maschile guidati da Mister Guidotti, impegnati domenica 23 gennaio alle ore 18.00 contro il Camerano, terzo derby marchigiano della stagione. Chiaravalle arriva a questo appuntamento dopo un girone di andata sopra le aspettative, 14 punti e quarto posto in classifica. Subito sotto, a 13 punti, proprio il Camerano. Sarà un incontro da non sottovalutare per i ragazzi di mister Guidotti, sicuramente alla ricerca di un riscatto dopo l’ultima partita del girone di andata, persa in casa contro il San Lazzaro.