Pallamano Noci, arriva la seconda vittoria tra le mura amiche

Lo scorso sabato 23 novembre, in occasione della sesta giornata di campionato di Serie A2 maschile, per gli uomini di mister Maione è arrivata la seconda vittoria tra le mura casalinghe. I biancoverdi sono riusciti ad aggiudicarsi due punti in più all’interno di una classifica che oggi li vede posizionati al 4° posto del Girone C, battendo la Darwin Tech Mascalucia per 34 a 29 (19 – 15 p.t).

Importante la maturità dimostrata in campo durante tutti i 60 minuti di gioco, nonostante gli avversari fossero davvero molto preparati: a portare il Noci in testa son serviti gli schemi del mister ma anche la grinta di tutti i leoni, questa volta poco disposti a perdere la testa.

“Dopo tre vittorie e tre sconfitte (e una partita contro il Palermo che avremmo potuto giocarci meglio), fra gli spogliatoi abbiamo ritrovato quell’armonia che non si respirava da tempo” dichiara capitan Laera.“Stiamo lavorando duramente ma bisognerà allenarsi ancora per trovare quel feeling vincente che solo le grandi squadre sanno dimostrare. Sotto l’aiuto di mister Maione non sarà difficile e non dovremo aspettare molto tempo”.

È evidente come la squadra sia in crescita grazie agli allenamenti ma anche alla sua conoscenza pallamanistica. Uno degli obiettivi comuni quest’anno è la salvezza ma io non sono completamente d’accordo: penso che si possa fare molto di più di quello che stiamo facendo adesso. Perché abbiamo caratteristiche e qualità per poterlo fare. Non nego che secondo me potremmo toglierci anche qualche soddisfazione quest’anno. Il campionato adesso comincia a prendere una piega diversa rispetto alle prime giornate: viviamo in una fase in cui siamo realmente consapevoli di quello che siamo e di quello che possiamo fare. La trasferta a Teramo sarà difficile ma ci andremo con tutta la voglia possibile: riuscire a conquistare 2 punti a Teramo sarebbe davvero perfetto! Si tratterebbe di una svolta e le cose cambierebbero in maniera sostanziale. Qualcuno ci ha nominati banda di ragazzini ma sono davvero curioso di scoprire se fra qualche mese continueranno a chiamarci così. Non bisogna dimenticare che siamo a Noci: c’è una storia dietro di noi. Il mio augurio è di continuare a fare sempre meglio”. 

Prossimo obiettivo, la trasferta abruzzese prevista per sabato 30 novembre 2019: i biancoverdi sfideranno il Lions Teramo al Palasanicolò. Un campo ostico: gli abruzzesi non hanno mai perso tra le mura amiche.

I tabellini di sabato 23 novembre:

Arbitri Carrino – Pellegrino,

NOCI – Albanese: 1; D’Aprile: 8; De Luca: 6; Fasano: 3; Labate: 3; Laera: 3; Martino: 9; Piepoli: 1.

DARWIN TECH MASCALUCIA – Barbagallo: 1; Cardullo: 7; ConsoliD: 7; Coppola: 1; Costanzo: 3; Minzo: 6; Xhetani: 4.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi