Pallamano Pressano. L’Under 20 giallonera prima con Merano e Romagna, in primavera le fasi decisive.

Si è consumata sul parquet della Palestra Cavina di Imola la tre giorni dedicata alla 2^ fase nazionale della Youth League 2022. La Pallamano Pressano DAO Conad ha completato il primo girone del campionato di categoria con una vittoria ed una sconfitta e guarda ora alle prossime due fasi con l’obiettivo di centrare la Top4 che vale la qualificazione alle finali nazionali di fine maggio. La squadra giallonera si è presentata ad Imola a punteggio pieno e nella giornata di mercoledì ha affrontato i padroni di casa del Romagna anch’essi imbattuti: senza Sontacchi, impegnato con il concomitante match di Serie A Gold, la squadra trentina ha sofferto disputando una gara opaca, vinta 30-21 dalla formazione di casa. Nella giornata successiva i ragazzi guidati da Paolo Villotti si sono rifatti superando ampiamente il Belluno con lo score di 33-18. Pressano ha chiuso così il primo girone nazionale in vetta a quota 8 punti assieme a Romagna e Merano. Fra marzo ed aprile i gialloneri affronteranno altri due concentramenti, rispettivamente a Molteno (LC) e Belluno, dove disputeranno 6 partite contro le squadre del Girone A: Cassano Magnago, Molteno, Leno, Cologne, Palazzolo e Ferrarin. Tutte le compagini si porteranno i punti accumulati fino ad ora e le prime quattro classificate voleranno ai campionati nazionali. In vetta i Campioni d’Italia del Cassano Magnago sono a punteggio pieno (10), seguono Pressano, Molteno, Romagna e Merano a quota 8. Verosimilmente, 5 squadre per 4 posti. Sarà vietato sbagliare anche un solo colpo.

Youth League Under 20 – 2^ fase nazionale

Romagna – Pressano 30-21 (p.t. 15-12)

Romagna: Foschini, Bianconi, Tondini 10, Zanoni, Arlotti 2, Nori, Magnani, Zavagli 10, Pulli, Mengoli, Zanoni, Ramondini, Chiarini, Ballanti 1, Satta, Rinaldo 4. All. Melis

Pressano: Lubinati, Boev 10, Bosetti 1, Franceschi M., Franceschi D., Pasolli, Pavlovic 4, Piffer, Pilati 4, Pisoni, Puliè, Tasin, Villotti 2. All. Villotti

Pressano – Belluno 33-18 (p.t. 16-7)

Pressano: Boev 12, Bosetti 2, Franceschi M., Franceschi D., Pasolli, Pavlovic 1, Piffer, Pilati 4, Pisoni 1, Puliè, Sontacchi 4, Tasin 4, Villotti 5. All. Villotti-Fusina

Belluno: Azzalini 1, Balcon, Bortolot 3, Da Rold, De Gol, Gelo 2, Lotto 3, Luisetto, Lunardelli, Mantisi 9, Rossa, Saliu. All. D’Ambros

La classifica finale del Girone B

Romagna, Pressano e Merano 8, Campus Italia 4, Belluno 2, Mezzocorona 0.

La classifica combinata dei Gironi A e B con cui si partirà a marzo

Cassano Magnago 10, Romagna, Pressano, Merano e Molteno 8, Leno 6, Cologne e Campus Italia 4, Palazzolo e Belluno 2, Ferrarin e Mezzocorona 0.