Pallamano Pressano Under 15 e 19 ben figurano a Torri, sorteggiati i gironi nazionali U19

Mentre la squadra di Serie A1 della Pallamano Pressano vola in finale scudetto, le giovanili giallonere non si fermano e continuano il percorso di preparazione in vista delle finali nazionali. La società come da tradizione ha partecipato al Torneo Internazionale Città di Torri con le selezioni Under 15 ed Under 19: una manifestazione come sempre allestita meticolosamente nonostante le grandi dimensioni, che ha portato un ottimo bagaglio di esperienza alle squadre giallonere. L’Under 19 di Fadanelli, sconfitta in semifinale per 1 gol dal favorito Cassano (in pole anche per lo Scudetto) ha chiuso al quarto posto, mentre l’Under 15 guidata da Giuliano Merlo si è classificata settima in un torneo dall’alto coefficiente di difficoltà. Esperienza positiva e premiazione per tutti a fine torneo, ma proprio nella giornata di ieri un altro passo della stagione giovanile si è compiuto: sono stati definiti infatti i dettagli delle finali nazionali Under 19 di Benevento, a cui la Pallamano Pressano parteciperà come campione regionale del Trentino AltoAdige dal 7 al 9 giugno prossimi. I gialloneri sono stati inseriti in un girone a 3 squadre con i campioni di Toscana del Petrarca Arezzo ed i campioni d’Emilia Romagna dell’Estense Ferrara. Un girone di qualità dal quale avanzeranno le prime due classificate: la prima con un piede e mezzo in semifinale, la seconda invece passerà per lo spareggio verso le semifinali scudetto. La sfida quindi è lanciata e la squadra di Alain Fadanelli vuole giocarsi le carte possedute e la posizione di campione regionale per restare negli altipiani della pallamano giovanile italiana.