Pallamano Secchia Rubiera, si inizia a sudare

E’ iniziata nel tardo pomeriggio di lunedì la stagione 2019/20 della Pallamano Rubiera targata Pizzicotto in serie A2. Sarà l’ottavo campionato consecutivo in seconda serie per la rinata società rubierese che dopo aver sfiorato la scorsa stagione l’approdo ai PlayOff per la promozione in serie A questa volta punta con decisione a questo traguardo. Cinque i volti nuovi nella rosa a disposizione del confermato tecnico Marco Agazzani: il rientrante Benci, il trio ex Bologna Garau-Bonassi-Racalbuto e l’ex Castellarano Manfredini. Il gruppo che ha iniziato quest’oggi non è ancora completo, ma l’anticipo dell’inizio del campionato al 7 settembre obbliga per forza a iniziare fin da subito a ritmo sostenuto


Questi i convocati dal tecnico Marco Agazzani

PORTERI: Mattia Rivi (’92), Simone Salati (’96), Mattia Filippini (’99)
CENTRALI/TERZINI: Andrea Benci (’82), Pashko Hila (’95), Gabriele Giovanardi (’96), Stefano Bonassi (’96), Gianmaria Racalbuto (’96), Luca Mezzatti (’96), Francesco Panettieri (’99), Alex Mazzieri (’99), Luca Oleari (’01), Leonardo Soria (’01)
ALI: Andrea Santilli (’89), Sebastiano Mario Garau (’93), Giacomo Boni (’96), Simone Patroncini (’96), Roberto Bartoli (’97), Manuel Tritto (’01)
PIVOT: Alessio Manfredini (’93), Luca Bortolotti (’96), Davide Bartoli (’01)