Pallamano Trieste, buone indicazioni dalle prime amichevoli

Venerdì 9 agosto la Pallamano Trieste ha svolto un primo test stagionale dopo due settimane di preparazione tecnico – tattica. Al palazzetto dello Sport di Chiarbola sono scese in campo due formazioni miste che, oltre la rosa della serie A, hanno visto protagonisti anche i neo Campioni d’Italia under 15. Il risultato finale ha visto la squadra “A”, capitanata da Marco Visintin, battere la “B”, di Alex Pernic, per 36 – 30 in una gara disputata su 3 tempi da 20’ ciascuno. Il pivot Alex Pernic commenta la partita dicendo: “abbiamo percepito una pallamano di livello con intensità tra i giocatori e, in particolare, con una buona prestazione del centrale Giacomo Hrovatin”, classe 2002. Si tratta quindi di un buon punto di partenza per affrontare la nuova stagione che, secondo il terzino sinistro Luca Sandrin, ha come obiettivo primario l’amalgamare i nuovi innesti, Dušan Fidel classe ’92 e Milan Filic, classe ’85. Secondo il terzino inoltre: “abbiamo commesso qualche piccolo errore da migliorare nei prossimi appuntamenti pre-campionato, per dare continuità al gioco e procedere quindi con un progetto iniziato già dalla fine del campionato 2018/19”. Il prossimo appuntamento è fissato per venerdì 16 Agosto con il 18° Memorial Aldo Combatti, storico torneo in ricordo dell’ex indimenticabile presidente della Pallamano Trieste, del CONI di Trieste e del Friuli-Venezia Giulia.

Questo il programma:

1.      Ore 18:00 Trieste – RD Kozina

2.      Ore 19:30 RD Kozina – RK Mokerc – Kig

3.      Ore 20:45 Trieste – RK Mokerc – Kig