PALLAMANO TRIESTE, SCONFITTA ESTERNA CONTRO CASSANO MAGNAGO

Turno di campionato negativo per la Pallamano Trieste mai in partita in quel di Cassano Magnago dove i biancorossi hanno fatto un deciso passo indietro sotto il profilo del gioco rispetto a quanto visto nelle ultime giornate.

I giuliani, privi di Pernic infortunatosi al ginocchio nella gara interna contro Bolzano, subiscono sin dall’avvio le folate avversarie con la squadra di coach Kolec a piazzare un break iniziale di 8-0 nei confronti dei triestini che con difficoltà riescono a sbloccarsi trovando la prima rete della gara all’11’ grazie a Lekovic. L’incontro rimane sempre saldamente in comando dei lombardi che incrementano il divario in maniera progressiva sino a toccare il +10 (17-7) all’intervallo lungo.

Di fatto le sorti dell’incontro non cambiano neppure nella ripresa, i padroni di casa doppiano Trieste al 45′ (24-12), a questo punto coach Carpanese prova a cercare di contenere l’attacco del Cassano Magnago cambiando modulo difensivo (dalla 5+1 alla 4+2) senza però ottenere i risultati sperati di una gara ormai segnata nel risultato, il match si chiude con la vittoria dei lombardi per 28-17.

Next Game: Sabato 30/3 ore 18:30 al PalaChiarbola contro l’Hc Fondi.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi