PALLAMANO RAGUSA A PUNTA SECCA PER IL BEACH HANDBALL

Buona la prima. Grande attenzione per il secondo campionato regionale maschile seniores di beach handball le cui fasi eliminatorie, domenica scorsa, si sono tenute pure nella tappa di Punta Secca, grazie al sostegno arrivato dal Comune di Santa Croce Camerina oltre che da sponsor privati. La tappa di Punta Secca è stata caratterizzata dalle gare tra Halikada Licata, KeyJey Dnm Pallamano Ragusa, Il Giovinetto Petrosino ed Haenna. A classificarsi per la tappa finale, che si terrà il 7 luglio sempre a Punta Secca, in spiaggia, i sette di Licata e Ragusa.

Nelle altre tappe, tenutesi sempre domenica scorsa, ad Alcamo Marina e a Giardini Naxos, si sono qualificate per la tappa finale le squadre di Kelona Palermo, Cus Palermo e Th Alcamo per quanto riguarda la prima località balneare e di Hc Messina, Messana Handball e Hc Mascalucia per quanto riguarda la località balneare peloritana. La novità di quest’anno è legata al fatto che sarà dato spazio anche a un campionato regionale maschile beach handball Under 15. Domenica prossima, 30 giugno, sempre a Punta Secca, spiaggia piazza Faro, si terranno le gare della prima tappa mentre le finali sono in programma il 21 luglio.

“Rivolgiamo un invito a tutti gli appassionati – afferma Salvatore Girasa della KeyJey Dnm Pallamano Ragusa che sta curando tutti gli aspetti organizzativi della manifestazione – a venirci a vedere. E, al contempo, sottolineiamo la grande disponibilità del Comune di Santa Croce Camerina a ospitare la manifestazione e a sostenerla. Per il beach handball e per la pallamano in generale è una grande opportunità di promozione tra l’altro in un’area che risulta molto gettonata dai bagnanti”.